Rassegna Stampa

Roma da matti... Vola con Dzeko Si fa rimontare e vince su rigore

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 05-11-2015 - Ore 06:51

|
Roma da matti... Vola con Dzeko Si fa rimontare e vince su rigore

GAZZETTA DELLO SPORT - VERNAZZA - L’elogio della follia. Caviamocela così, prendiamo a prestito il titolo del capolavoro del «vecchio» Erasmo da Rotterdam per descrivere la pazzia della Roma di Champions League. Non paga di essersi fatta rimontare due gol nell’andata coi «leverkusiani», da 2-4 a 4-4 in un demenziale su e giù, qui all’Olimpico ha concesso il bis, nel giro dei sei minuti iniziali della ripresa ha dilapidato il 2-0 con cui aveva chiuso la prima frazione. Roba da restarci secchi. Tifosi a lungo increduli, attoniti. Per fortuna la notte si è chiusa col lieto fine, Pjanic ha trasformato un rigore che pesava circa due tonnellate - e sempre sia lodata la freddezza del bosniaco [...] Quella più probabile, a caldo, ci sembra un ex-aequo Roma-Bayer all’ultima giornata e a quota otto punti, coi giallorossi qualificati per migliori scontri diretti: condizione vincolante la non vittoria dei tedeschi col Barça sul filo di lana [...] Dieci gol subiti in quattro partite di Champions, per una media di 2,5 a match. Soltanto Bate Borisov e Maccabi si sono comportate peggio, con 11 reti al passivo [...] A Schmidt è bastato inserire Bellarabi, passare al 4-2-3-1 per fare devastazioni nella metà campo altrui, in particolare sul fianco sinistro giallorosso. Due gol per certi versi simili, tra uscite sbagliate dei difensori, in particolare Digne e Florenzi, e «svenimenti» vari. Un imbarazzante calo di tensione, che ha scaraventato la Roma nel tunnel dell’angoscia. Mezz’ora atroce, di «imbambolamento» collettivo: se ne è usciti grazie a una giocata di Pjanic in area e alla disperata spinta di Toprak a Salah, da cui espulsione e rigore [...] La porta è rimasta inviolata soltanto contro il Frosinone, non proprio il Bayern Monaco. Eppure il primo tempo di ieri ha esaltato la vena italianista di questa squadra. Salah si è gasato nei contropiede e lo stesso ha fatto Dzeko. I tedeschi giocavano «altissimi», con un 4-2-4 spericolato e senza protezioni al centro [...] Forza Roma, in ogni caso. La squadra merita, diverte, ha valori tecnici importanti ed è un peccato che a tratti - ieri per lunghi interminabili tratti - si smarrisca e si butti via. 

Fonte: GAZZETTA DELLO SPORT - VERNAZZA

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom