Rassegna Stampa

Roma, De Rossi: "Siamo sempre noi i rivali della Juventus"

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 31-07-2015 - Ore 20:49

|
Roma, De Rossi:

REPUBBLICA.IT - PINCI - "Non possiamo non essere i rivali della Juve, non abbiamo bisogno di stravolgimenti". Daniele De Rossi detta la linea sul ruolo della Roma nel prossimo campionato. lo fa da Trigoria, durante la presentazione dei progetti di partnership tra Roma e Sky. Intanto Dzeko è un po' più vicino: il City scende a una richiesta di 23 milioni, la Roma resta ferma sui 18 ma a 20 (più bonus) si potrebbe chiudere.

Scorrono le immagini dello scudetto del 2001, per presentare l'accordo che porterà Roma Tv in chiaro sul canale 213 di Sky per tutti gli abbonati. Daniele De Rossi guarda i gol di Totti e Montella forse sognando di poter vivere una giornata simile. Ma alla società non chiede nulla, anzi: "Quest'anno siamo quasi gli stessi dell'anno scorso, sono stati fatti investimenti mirati, in fondo una squadra che arriva due volte seconda non ha bisogno di stravolgimenti. Aver cambiato poco finora potrebbe rivelarsi un bene, anche se c'è tempo fino al 31 agosto. La squadra è forte, abbiamo tenuto i giocatori più forti, conoscersi già può essere un vantaggio". A patto di non sottovalutare la concorrenza. "Juve indebolita? Basti tornare a dodici mesi fa, quando sembrava indebolita la squadra e a sentire qualcuno anche la panchina, anche se questo non l'ho mai pensato. Poi invece ha fatto una stagione migliore anche delle precedenti. Detto questo, chi è arrivato secondo negli ultimi due campionati non può non esserne la rivale".

Nella stagione della Roma un elemento importante sarà anche la Champions: "Rischiamo un girone di ferro ma siamo forti dell'esperienza dello scorso anno. Io prima di Roma Bayern pensavo potessimo giocarcela alla pari, l'esperienza ci ha detto che aveva giocato troppo spavaldi e nella gara di ritorno si è visto. in Champions è così, devi fare esperienza e iniziare a conoscere i valori delle altre squadre. Saremo più pronti".

Fonte: Repubblica.it - M.Pinci

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom