Rassegna Stampa

Roma, due Bomber al prezzo di uno

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 02-07-2015 - Ore 08:19

|
Roma, due Bomber al prezzo di uno

LEGGO - BALZANI - Prendi due e paghi uno. Sabatini sta cercando lo sconto dal Manchester City per Dzeko puntando sulla volontà del giocatore che ha già detto sì a un quadriennale da 5 milioni a stagione. Una strategia che permise alla Juve di prendere Tevez due anni fa a 9 milioni più 6 di bonus. La Roma punta alla stessa formula: 15 milioni subito e altri 5 variabili in base ai successi del bosniaco. La quota risparmiata andrebbe su un altro piatto. Quello da presentare alloShakhtar per Luiz Adriano. I dirigenti ucraini si sono rassegnati al fatto che il brasiliano non rinnoverà il contratto in scadenza a gennaio e hanno abbassato di molto le richieste: dai 20 milioni sparati sei mesi fa a 7. Sul brasiliano, però, c’è anche il Milan e il tecnico degli ucraini, Lucescu, ha dichiarato: «I rossoneri sono in vantaggio nella trattativa». Sabatini ha pronto il piano di riserva:Mitrovic dell’Anderlecht. Il ds stravede per il 21enne serbo e lo avrebbe già acquistato (15 milioni totali e un quarto dello stipendio di Dzeko) se non fosse rimasto scottato dall’esperienza Iturbe. Prima di andare a fondo però il ds dovrà aspettare ancora.

Dopo aver trovato l’accordo col Monaco, infatti, la Roma ora attende che Destro metta nero su bianco col club francese. Ci vorrà ancora qualche ora per poter brindare alla cessione dell’attaccante. Stesso discorso per Cholevas che sta limando gli ultimi dettagli col Watford. L’altro affare in uscita è Doumbia. L’ivoriano ha sciolto le riserve e ha deciso di tornare al Cska pronto a riprenderselo in prestito con diritto di riscatto fissato a 12 milioni. La Roma vorrebbe che quel “diritto” si tramutasse in “obbligo” per mettere a bilancio 2016 un’altra entrata sostanziosa.

A proposito di bilancio ieri è stato ufficializzato il passaggio di Iago Falque. La Roma per ora ha speso solo 1 milione per il prestito, gli altri 8 (di cui 1 di bonus) saranno girati la prossima estate al Genoa. Ennesima astuzia contabile di Sabatini che ha messo in agenda altri tre obiettivi:un portiere, un terzino sinistro e un centrocampista. Il primo dovrebbe essere Romero (si attende la fine della Coppa America). Per la fascia salgono le quotazioni di Baba. La Roma ha offerto 4 milioni subito e 11 per il diritto di riscatto, l’Augsburg si è preso qualche giorno per pensarci. In Portogallo invece sono sicuri: Roma a un passo da Alex Sandro, terzino sinistro del Porto che arriverebbe in prestito per 5 milioni con riscatto fissato a 8. Per il centrocampo restano in piedi 3 piste: quella che porta a Wijnaldum del Psv valutato 15 milioni, quella a zero che porta al ritorno di Aquilani e quella preferita da Garcia che ha sentito telefonicamente Cabaye per chiedergli di abbassarsi lo stipendio ora di 5 milioni.

Fonte: Leggo - Balzani

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom