Rassegna Stampa

Roma, due per ogni ruolo. Maicon, infortunio lieve

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 20-08-2015 - Ore 07:56

|
Roma, due per ogni ruolo. Maicon, infortunio lieve

 

CORSERA (G. PIACENTINI) - Due giocatori, almeno, per ogni ruolo. Se il mercato giallorosso terminasse con l’arrivo dell’esterno francese Lucas Digne - atteso da un momento all’altro il via libera del Psg, ma ormai fuori tempo massimo per rientrare nella lista dei convocati per l’esordio in campionato dio sabato prossimo a Verona - Rudi Garcia potrebbe gestire l’abbondanza in ogni settore del campo e schierare due squadre in grado di competere per le prime posizioni della serie A.

I due portieri, Szczesny e De Sanctis, sono entrambi esperti ed affidabili, al punto che il tecnico francese probabilmente ne farà giocare uno in campionato e uno nelle coppe. In difesa sulla destra la concorrenza è a tre: Florenzi, trasformato in difensore ma utilizzabile anche a centrocampo ed in avanti, Maicon (gli esami strumentali a cui si è sottoposto hanno escluso lesioni muscolari, non sarà convocato per Verona ma ci sarà con la Juventus) e Torosidis, che può giocare anche a sinistra. Dall’altra parte Emerson Palmieri, arrivato ieri pomeriggio a Fiumicino, e Digne, con Cole che sarà liberato non appena sarà ufficiale l’arrivo del francese.
Al centro la coppia titolare è quella composta da Manolas e Castan ma alle loro spalle ci sonoGyomber e Rudiger, che è stato ufficializzato ieri. «Sono arrivato per vincere titoli» le parole dell’ex difensore dello Stoccarda, che ha scelto la maglia numero 2 di Yanga-Mbiwa ed il cui prestito è costato 4 milioni di euro. A fine stagione la Roma potrà riscattarlo versando altri 9 milioni.
In mezzo al campo, in attesa di Kevin Strootman, che non tornerà prima di metà ottobre e per questo rischia il taglio nella lista Champions, i titolari sono De RossiNainggolan e Pjanic, conKeita comunque destinato a giocare tanto (contro il Siviglia era lui il capitano) e con Paredes e Uçanche sperano di fare più presenze rispetto allo scorso anno. In avanti, in attesa che il d.s. Walter Sabatini riesca a piazzare un paio di calciatori, c’è addirittura un problema di esuberi. Partito Destro, restano otto calciatori per tre maglie: DzekoSalah e Iago Falque potrebbe essere il tridente titolare, ma quello composto da Gervinho - per l’ivoriano nei giorni scorsi è arrivata a Trigoria un’offerta del Celta Vigo, che la Roma ha ritenuto inadeguata - Totti e Iturbe non sfigurerebbe in nessuna squadra. In alternativa, oltre a Florenzi, ci sono Ljajic e Ibarbo che però, come Iturbe e Gervinho, sono in uscita.
Sarà il mercato a decidere chi rimarrà e chi andrà a cercare fortuna altrove.

Fonte: CORSERA (G. PIACENTINI)

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom