Rassegna Stampa

Roma, due turni senza Curve

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 07-02-2014 - Ore 09:02

|
Roma, due turni senza Curve

Si temeva il peggio, e il peggio è arrivato: la Roma dovrà giocare le prossime due giornate di campionato senza le due curve. Questa la decisione del Giudice Sportivo, che ha anche inflitto una multa da 80 mila euro al club, per i cori discriminatori dei tifosi giallorossi contro il Napoli di mercoledì sera. Curva Sud e Curva Nord saranno quindi off limits contro Sampdoria (14 febbraio) e Inter (1 marzo). Un doppio colpo per i tanti abbonati dei due settori dai quali mercoledì si sono uditi distintamente i cori: «Vesuvio lavali cor foco» e «Senti che puzza, stanno arrivando i napoletani ».

Una recidiva per la Roma che aveva la sospensiva revocata dell’ esecuzione della sanzione disposta il 21 ottobre scorso proprio all’indomani della gara col Napoli in campionato. Il club giallorosso ha deciso comunque di presentare un preavviso di reclamo in modo da poter ricevere gli atti redatti dagli ispettori federali. Stavolta al vaglio dei legali giallorossi però non andranno i file audio come accaduto per gli ululati a Balotelli del dicembre scorso. I cori, infatti, li hanno sentiti tutti, anche i dirigenti romanisti («Siamo contro ogni forma di discriminazione », ha detto Zanzi). Il ricorso punterà piuttosto a far scattare la squalifica in coppa Italia (la prossima stagione visto che la finale è su campo neutro) e non in campionato. Non esiste, infatti, una regola che chiarisca come sanzioni di questo genere subite in gare di coppa vadano scontate nel turno successivo di campionato. La norma parla di «seconda gara in casa», senza fare riferimento alla competizione.

Fonte: LEGGO - BALZANI

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom