Rassegna Stampa

Roma, è fatta per Salah ora si chiude per Adriano

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 24-07-2015 - Ore 07:23

|
Roma, è fatta per Salah ora si chiude per Adriano

CORRIERE DELLA SERA - PIACENTINI - Mohamed Salah può ormai considerarsi della Roma. Gli ultimi dettagli per il passaggio in giallorosso dell’attaccante egiziano sono stati limati ieri nell’incontro che c’è stato tra Walter Sabatini, di ritorno da Milano, e il suo agente, che già da un paio di giorni era (in gran segreto) nella Capitale. Al Chelsea andranno 21 milioni così suddivisi: 1 subito per il prestito oneroso, altri 20 a fine stagione mentre Salah, che in giornata aveva messo in preallarme i suoi follower sui social network annunciando che a breve avrebbe cambiato la sua immagine del profilo, guadagnerà 3,2 milioni netti più bonus per i prossimi quattro anni. 
Salah è atteso nella Capitale nelle prossime ore per sottoporsi alle visite mediche di rito, prima di aggregarsi ai nuovi compagni di ritorno dalla tournée, il 28 luglio. Per quella data, nelle intenzioni del d.s. romanista, insieme a lui ci dovranno essere anche il portiere polacco Szczesny, che ha accettato di trasferirsi in giallorosso in prestito secco, e il terzino brasiliano (ma con passaporto spagnolo) del Barcellona, Adriano. Ieri il suo agente ha rotto gli indugi. «Adriano vuole giocare con la Roma - ha dichiarato a LaRoma24 - ora serve pazienza per trovare un punto di incontro tra le squadre». 
Ci vorrà un po’ più di tempo, invece, per chiudere con il City il trasferimento di Edin Dzeko. Ieri Stevan Jovetic si è detto convinto che il suo compagno di squadra si trasferirà in giallorosso, ma i soldi per finanziare l’operazione dovranno arrivare dalla cessione di Alessio Romagnoli. Dalla Cina, dove il Milan è in tournée, Adriano Galliani si informa costantemente degli sviluppi intorno al centrale giallorosso per il cui il Napoli sembra disposto ad offrire i 30 milioni (28 + 2 di bonus) chiesti dalla Roma. A parità di offerta il calciatore preferisce Milano, ma i rossoneri per il momento sono fermi a 25 milioni. La Roma aspetta, ma non troppo, perché ha fretta di portare in giallorosso anche il centravanti bosniaco. 

Fonte: CORRIERE DELLA SERA - PIACENTINI

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom