Rassegna Stampa

Roma, emergenza derby: con la Lazio Maicon out, De Rossi e Florenzi quasi

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 05-11-2015 - Ore 16:19

|
Roma, emergenza derby: con la Lazio Maicon out, De Rossi e Florenzi quasi

Bastava vedere i giocatori scesi in campo stamattina dopo Roma-Bayer per capire l'emergenza in cui si trova Garcia per preparare il derby di domenica. Chi ha giocato ieri ha fatto lavoro in palestra, Totti e Strootman hanno continuato con i loro programmi personalizzati, Florenzi, Maicon e De Rossi hanno fatto fisioterapia, Pjanic si è allenato senza forzare tanto domenica non ci sarà per squalifica. Ecco perché per la Roma diventa prioritario recuperare Seyodou Keita: assente dalla partita contro il Carpi del 26 settembre per una lesione muscolare, il maliano si allena regolarmente da una settimana e Garcia farà di tutto per metterlo in campo contro la Lazio.

MAICON NO, FLORENZI FORSE — Chi non ci sarà sicuramente è Maicon, che si è fermato per un problema alla coscia sinistra. Il brasiliano tornerà dopo la sosta, e la Roma spera già a Bologna, mentre Florenzi, che lasciando lo stadio ha detto: "Mi sono fermato prima di farmi male", ha un dolore al polpaccio destro. Anche per lui, come per Maicon, il responso ufficiale arriverà nelle prossime ore, ma oggi a Trigoria filtrava un piccolo ottimismo.

DUBBIO DE ROSSI — Anche De Rossi è a forte rischio: il problema alla coscia sinistra si trascina dalla sfida con l'Empoli, ieri è rimasto in campo perché la Roma aveva terminato i cambi, non ci fosse l'emergenza (e l'avversario non si chiamasse Lazio) non giocherebbe sicuramente, domani proverà anche lui a recuperare per essere convocato sabato.

 

SALAH ESAUSTO — Vista la situazione, detto che Szczesny, Manolas, Rüdiger e Digne giocheranno sicuramente, a destra al momento c'è Torosidis, a centrocampo Nainggolan e Keita, davanti si va verso i 3 trequartisti Gervinho, Iago Falque e Salah dietro a Dzeko. L'egiziano è uno dei più stanchi, ma farà l'ultima sforzo, perché in questo momento la Roma non può fare a meno delle sue giocate.

Fonte: Chiara Zucchelli- Gazzetta.it

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom