Rassegna Stampa

Roma, il futuro prende forma

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 09-01-2014 - Ore 07:43

|
Roma, il futuro prende forma

La Roma non si ferma più. Dopo Nainggolan, Paredes, Golubovic e Radonjic, a Trigoria - aspettando per giugno il brasiliano Abner - sbarca nella capitale anche Sanabria. È stato proprio il paraguaiano a confermare il buon esito della trattativa: «La Roma ha già depositato alla federazione spagnola i soldi necessari per la clausola che spetta al Barcellona. Per i primi 6 mesi non giocherò in giallorosso ma sarò ceduto ad un altro club in serie A». In realtà i tre milioni necessari per liberarlo non sono stati ancora depositati ma in giornata la situazione dovrebbe sbloccarsi. Quello che più conta intanto è che nonostante fosse corteggiato da diversi club europei (Arsenal in testa), Sanabria ha deciso di accettare la proposta della Roma (quinquennale da 700mila euro a salire).

PREDESTINATO
Cresciuto nelle giovanili del Club Cerro Porteño società di Barrio Oberio, sobborgo di Asunción in Paraguay, a 11 anni (2007) si trasferisce in Spagna dove viene prima acquistato dal La Blanca Subur e poi assoldato nelle file del Barça dove prende il numero 10. Titolare inamovibile dell’Under 17 del Paraguay comincia a farsi notare tra gli osservatori soprattutto per la spiccata propensione al gol. Come tutti i ragazzi giovani, ancora non ha un ruolo ben definito. Ne può ricoprire diversi (esterno alto o centravanti) anche se nel 4-3-3 blaugrana ha spesso giocato nel ruolo di falso nueve. In questa stagione, prima che iniziasse la querelle per il suo rinnovo contrattuale, aveva collezionato 10 presenze e 3 gol nella Liga Adelante (Segunda División) con il Barça B pur restando un punto di riferimento della Juvenil A dei blaugrana (la nostra Primavera) con la quale nella Uefa Youth League ha segnato una doppietta al Milan di Pippo Inzaghi lo scorso 20 ottobre a Sesto San Giovanni. Veloce, buona struttura fisica, non sfigura nemmeno nel gioco aereo. Ha disputato la Coppa del Mondo Under 20 (4 presenze) esordendo il 14 agosto anche con la nazionale maggiore subentrando a Roque Santa Cruz nell’amichevole contro la Germania terminata 3-3.

NEL MIRINO MONTOYA
Tra lui e Paredes, la Roma si è assicurata il futuro. Essendo extracomunitari non possono rimanere a Trigoria e saranno girati in prestito. Sampdoria - che ha messo nel mirino anche Borriello - in pole. Marquinho piace al Genoa, Romagnoli allo Spezia. E per giugno, a Trigoria seguono le vicende contrattuali di Montoya, pronti ad inserirsi. In Svezia bloccato Berisha, 17 anni, centravanti dell’Halmstads e capocannoniere del mondiale Under 17. L’attaccante, paragonato a Ibrahimovic, ha il contratto in scadenza: si prende con 330 mila euro. La Roma ha superato l’offerta del Sunderland.

 

 

Fonte: Il Messaggero

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom