Rassegna Stampa

Roma, Inter e Napoli stanno alla finestra Karnezis e Perin via?

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 27-03-2015 - Ore 08:49

|
Roma, Inter e Napoli stanno alla finestra Karnezis e Perin via?

Sarà un terremoto? Potrebbe anche essere, molto dipenderà proprio dal futuro di Neto. Di certo, nella prossima stagione potrebbe esserci una bella girandola di portieri, considerando che alcune tra le grandi del nostro calcio sono a caccia di un nuovo numero uno. La Roma su tutte, ma anche il Napoli e pure l’Inter. Altre invece, le certezze ce le hanno già in casa: Tatarusanu a Firenze, Diego Lopez al Milan, Buffon alla Juventus, Marchetti alla Lazio.

OBIETTIVI GIALLOROSSI Già, Neto, l’uomo su cui aveva messo gli occhi da un po’ la Roma, prima che arrivasse l’accordo tra il brasiliano e la Juventus. I giallorossi, però, si sono poi fatti da parte per non entrare in rotta di collisione con il club viola, portando via il portiere a parametro zero. Certo è, però, che se Neto dovesse tornare sul mercato dalla porta di servizio, allora a Trigoria potrebbero anche tornarci a pensare su. Del resto, per la prossima stagione la Roma deve trovare un numero uno, considerando che De Sanctis resterà a fare il secondo e Skorupski andrà in prestito, a giocare altrove. L’obiettivo numero uno sul taccuino del d.s. giallorosso resta Handanovic, il cui rinnovo con l’Inter balla. Ma Sabatini sta seguendo con interesse anche la pista francese: Ruffier (Saint Etienne) e Sirigu (Psg), già con lui al Palermo. Nel caso, tra l’altro, a volare al Psg sarebbe proprio Neto, che di fronte ad un’offerta parigina metterebbe da parte tutto il resto. Il problema di Sirigu, per la Roma, è però l’elevato ingaggio (oltre 4 milioni).

ENIGMA NERAZZURRO Un’altra squadra che potrebbe cambiare portiere è proprio l’Inter. Il suo destino, tra l’altro, è strettamente legato a quello giallorosso. Da tempo, infatti, Sabatini ha allacciato i rapporti con l’entourage di Handanovic per capire se il portiere sloveno (che ha lo stesso agente di De Sanctis) può sbarcare a Roma o meno. Handanovic vuole tornare a giocare la Champions e Roma gli piacerebbe. Tra l’altro, nel gioco degli incastri anche qui la soluzione finale per i nerazzurri potrebbe essere proprio Neto, eventualmente in prestito dalla Juve. Un’ipotesi, però, che non scalda il cuore del portiere brasiliano, anche lui a caccia di una squadra da Champions.

ATTESA NAPOLI Cambierà sicuramente, invece, il Napoli, che sta cercando un nuovo numero uno, non essendo soddisfatto fino in fondo sia di Rafael, sia di Andujar. Bigon ha già preso informazioni su Karnezis, il greco che a Udine ha messo in fila un po’ tutti (Scuffet, Kelava, Meret e Brkic, ora al Cagliari). Di certo a Napoli andrà via Andujar, potrebbe restare come secondo Rafael, anche se poi gli azzurri in casa hanno un altro portiere, Sepe (in prestito all’Empoli), che ha da poco rinnovato il contratto con gli azzurri fino al 2019.

CERTEZZE VARIE Qualcuno, un po’ sognando, ha anche pensato di poter rivedere Neto in viola anche la prossima stagione, magari in prestito. Ipotesi complicata, considerando i rapporti tra Fiorentina e Juventus. A Firenze, tra l’altro, hanno deciso da tempo di puntare per il futuro su Tatarusanu, a cui magari affiancheranno un secondo più affidabile di Rosati. Coperta è anche la Lazio, dove Marchetti continuerà a fare il titolare (anche se presto dovrà rinnovare il contratto, in scadenza nel 2016), così come il Milan, dove Diego Lopez è probabilmente la certezza più bella di tutta la stagione di Inzaghi.

DUBBI GENOVESI Aspettando di capire se nella girandola di portieri potrà finirci o meno Perin (Genoa), da tenere sotto occhio c’è anche la situazione- Samp, dove Viviano potrebbe andare altrove. Anche qui, neanche a dirlo, qualcuno ha pensato a Neto, il problema è che Neto alla Samp non ci pensa proprio. Il brasiliano vuole la Champions, ma per la prossima stagione sogna ancora la maglia della Juventus. Tutto il resto, poi, si vedrà casomai in corsa.

Fonte: Gazzetta dello Sport - PUGLIESE, TAIDELLI

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom