Rassegna Stampa

Roma-Juventus a rischio anticipo

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 07-05-2014 - Ore 09:55

|
Roma-Juventus a rischio anticipo

La sfida di domenica tra Roma e Juventus, non ha nulla da dire per la classifica, ma nonostante ciò, la rivalità tra le due squadre non mancherà di farsi sentire. Come riporta l’edizione del Corriere dello Sportil timore è che qualcuno voglia esasperare gli animi, fino a trasformare il big-match in un incubo. Per il grande evento, si attende una capienza da record: dovrebbero essere 60.000 i tifosi giallorossi che si recheranno allo stadio Olimpico. Per quanto riguarda i tifosi della Juventus; ad oggi sono stati venduti appena un migliaio di biglietti, complice anche la festa scudetto già consumata domenica scorsa. Il grande richiamo di una partita simile dovrebbe considerare il match a rischio di ordine pubblico, in realtà la questione sarà discussa solamente in mattinata dagli organi di dovere. Non si può escludere, anche se allo stato è considerato improbabile, l’anticipo alle 15 dell’incontro, attualmente previsto alle 20.45. Per il momento si tratta solo di ipotesi; sicuramente la presenza delle forze dell’ordine sarà massiccia, così come scrupolo sarà il setaccio delle aree verdi vicino all’Olimpico 24 ore prima, per cercare eventuali armi nascoste. La vera paura è che tra juventini e romanisti si nascondano frange criminali in cerca di vendetta per la serata di Coppa Italia. Minacce sono già arrivate, ieri sera dal San Paolo dove si giocava Napoli-Cagliari. Inoltre, quella contro la Juventus, sarà l’ultima gara stagionale giocata in casa dalla Roma; in genere, le frange più estreme del tifo, sfruttano quest’appuntamento per affrontare violentemente le forze dell’ordine.

Fonte: corsport

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom