Rassegna Stampa

Roma, l’emergenza continua De Rossi in dubbio per Verona

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 05-01-2016 - Ore 07:24

|
Roma, l’emergenza continua De Rossi in dubbio per Verona

CORRIERE DELLA SERA - VALDISERRI - La strada della Roma verso la prima partita del 2016, a Verona contro il Chievo (domani, ore 15), si fa sempre più in salita. Rudi Garcia, superate le vacanze natalizie più difficili da quando è nella Capitale, con l’ombra di Spalletti sullo sfondo, dovrà fare a meno di tre squalificati: Dzeko (che salterà anche la gara di sabato prossimo contro il Milan), Pjanic e Nainggolan. E, poiché i problemi non vengono mai da soli, ha anche De Rossi, Keita e Totti in dubbio per domani. 
Nell’allenamento di ieri, in fatti, sia De Rossi che Keita non hanno lavorato con il gruppo. Solo a scopo precauzionale o i problemi sono reali? Il numero 16 ha subito un forte trauma alla caviglia destra nella seduta di domenica pomeriggio, mentre il maliano risente di un fastidio al polpaccio destro. 
De Rossi, come raccontò in un’intervista proprio al Corriere della Sera, ha con il dolore un rapporto molto sui generis: «A 48 ore dalla partita spesso mi sento sicuramente out, il giorno prima penso di poter andare in panchina e quando arriva la mattina della gara voglio giocare a tutti i costi e ci rimango male se resto fuori». La speranza di Garcia è che questa sia una di quelle volte, il problema all’articolazione, però, non è di quelli banali. Keita sembra il più recuperabile, anche se in questo campionato ha giocato finora soltanto 395 minuti in 7 presenze (5 da titolare, non gioca dal 24 novembre, Barcellona-Roma 6-1 di Champions League). 
Diverso il discorso per Francesco Totti, che ha ripreso a lavorare in gruppo ma è assente dai campi di gioco da ancora più tempo: Roma-Carpi del 26 settembre, quando entrò nel secondo tempo ma riuscì a giocare solo 9 minuti [...]

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom