Rassegna Stampa

Roma, maratona per avere Salah

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 23-01-2015 - Ore 08:36

|
Roma, maratona per avere Salah

Il Principe d’Egitto è pronto a sbarcare a Roma, ma la Roma non è ancora pronta. Il summit londinese di ieri tra i dirigenti del Chelsea, l’intermediario giallorosso e il procuratore di Salah doveva sancire l’accordo per portare l’esterno ex-Basilea nella capitale e limare la differenza tra la richiesta dei Blues (1 milione per il prestito e 16 per il diritto di riscatto) e quella della Roma (500 mila e 15 milioni). Una distanza minima quindi, soprattutto se si considera la volontà di Salah. Eppure nonostante l’ottimismo filtrato nel primo pomeriggio l’accordo non è stato ancora trovato, anche se si andrà avanti tutta la notte per cercare di portare Salah a Trigoria già oggi. Dietro l’empasse si nasconde qualche dubbio da parte di Sabatini che ha provato lunedì scorso a riaprire per Konoplyanka. La sparata del Dnipro (15 milioni per un giocatore in scadenza a giugno) ha chiuso ogni discorso, ma nelle ultime ore sono tornati a circolare i nomi di Kalou dell’Herta (ex di Garcia al Lilla), Mahrez del Leicester e Lestienne del Genoa. Forse solo esche per convincere il Chelsea – che ha provato senza successo a inserire Salah nell’offerta alla Fiorentina per Cuadrado – ad abbassare il prezzo visto che il budget giallorosso è vicino allo zero. Sabatini intanto a Milano ha lavorato su due tavoli: quello del Palermo per prendere Munoz in cambio dei prestiti di Uçan e Sanabria (si è parlato anche di Dybala per giugno) e quello del Cagliari per il riscatto di Nainggolan che piace al Dortmund (26 milioni l’offerta dei tedeschi che a Trigoria non prendono in considerazione). Infine Borriello: il Genoa sembra essersi tirato indietro e il Milan non è così convinto del suo ritorno in rossonero.

Fonte: LEGGO - BALZANI

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom