Rassegna Stampa

Roma, Perotti preoccupa. E Spalletti non ha più punte…

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 07-09-2016 - Ore 07:35

|
Roma, Perotti preoccupa. E Spalletti non ha più punte…

LA GAZZETTA DELLO SPORT - ZUCCHELLI - Diego Perotti inizia a preoccupare Luciano Spalletti. L’attaccante della Roma ha svolto un lavoro personalizzato e anche se da Trigoria minimizzano (“era programmato”), le sue condizioni non tranquillizzano il tecnico giallorosso. Con Iturbe e Totti al momento fuori dalle rotazioni dei titolari, più Salah e Dzeko impegnati con le loro nazionali, l’argentino ed El Shaarawy sembravano avere un posto garantito per la sfida di domenica (alle 15) contro la Samp. Perotti invece andrà valutato. E’ da quest’estate che soffre di noie muscolari: niente di grave, nessuna lesione (che era in campo nel primo tempo dell’amichevole contro il San Lorenzo e ha giocato anche a Cagliari, pur non stando benissimo), ma in queste settimane ha dovuto spesso gestire dei fastidi. E per la Roma sta arrivando un vero tour de force, con 7 partite in 21 giorni.

JUAN JESUS OK — Per il resto, Spalletti ha ritrovato i nazionali Szczesny, Gerson, Florenzi (per gli ultimi due lavoro di scarico) e ha potuto lavorare a pieno ritmo con Juan Jesus, che ha smaltito il problema alla caviglia. Oggi la squadra non si allenerà, da giovedì inizierà a preparare la partita con la Samp, aspettando anche Rüdiger: ieri il tedesco, dopo l’operazione al crociato di giugno, ha lavorato per la prima volta con il pallone.

Fonte: LA GAZZETTA DELLO SPORT-ZUCCHELLI

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom