Rassegna Stampa

Roma, preliminare vicino ma Szczesny s’allontana

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 20-07-2016 - Ore 07:33

|
Roma, preliminare vicino ma Szczesny s’allontana

LEGGO - BALZANI – C’è un altro giocatore, oltre Totti, che chiuderà a 40 anni la sua avventura a Roma. Si tratta di Lobont, che in giallorosso ha giocato appena 28 partite in 7 stagioni. Il romeno ha firmato un biennale e la notizia è passata quasi inosservata. Ma oggi quel rinnovo pesa. A due giorni dalla partenza per la tournée negli Usa e a 3 settimane dall’andata del preliminare di Champions, infatti, la Roma non ha ancora risolto il rinnovo del prestito di Szczesny, ha visto andare via De Sanctis (al Monaco) e anche volendo puntare su Skorupski dovrà aspettare 2 mesi visto che il polacco ha rimediato ad aprile una lesione al tricipite del braccio sinistro. Per il preliminare resta quindi solo Alisson (che ancora deve imparare bene l’italiano), il giovane Crisanto e appunto Lobont che ieri ha puntualizzato: «In questi 2 anni non finirò la carriera in modo “comodo”, ma li vivrò come i più importanti della mia vita per aiutare la Roma a raggiungere gli obiettivi». Spalletti però è stato chiaro a Pinzolo: «Serve un altro grande portiere». Che fa rima con Szczesny. L’agente del polacco è ottimista, a Trigoriaun po’ meno. Ok lo stipendio (3 milioni con l’Arsenal che contribuirà per una minima parte), non la cifra del prestito da riconoscere ai Gunners (tra i 2,5 e i 3 milioni) e la richiesta del polacco di far tornare il preparatore Nanni.

 

Entro venerdì verrà presa una decisione. Intanto Sabatini prolungherà il contratto diSkorupski fino al 2021 e si guarda intorno: piacciono Zieler dell’Hannover e Rulli dellaReal Sociedad. Sempre da Londra arrivano altri allarmi. Il Chelsea, infatti, insiste perManolas e strizza l’occhio a Florenzi. La Roma resiste, ma nel frattempo ci sarebbero stati contatti con l’Olympiacos per chiedere di modificare la clausola valida fino a settembre che obbliga Pallotta a versare il 50% dell’incasso della cessione del difensore al club greco. Nella “trattativa” può rientrare il terzino norvegese Elabdellaoui. Sabatini ieri era a Milano: stallo per Diawara. La Roma offre 5 per il prestito, il Bologna però lo vuole vendere a titolo definitivo (risale la candidatura di Bazoer dell’Ajax). Nacho ai dettagli, Ponce vicino al Gijon, Zukanovic è dell’Atalanta. Piace il croato Maganjic. Oggi, infine, la squadra si ritroverà a Trigoria dove dovrebbero affacciarsi anche i nazionali De Rossi, Nainggolan e Florenzi. Sabato la partenza per Boston, con o senzaSzczesny.

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom