Rassegna Stampa

Roma, preso Carrasco e opzionato Scuffet per il dopo De Sanctis

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 28-07-2014 - Ore 09:00

|
Roma, preso Carrasco e opzionato Scuffet per il dopo De Sanctis

Oggi Carrasco, domani Scuffet. Sabatini non si ferma più e oltre a concludere nel migliore dei modi una campagna acquisti straripante con l’acquisto del belga (atteso in settimana a Roma) e la cessione di Ljajic, si sta già concentrando sul mercato della prossima stagione. Lo scorso mese, infatti, il ds avrebbe raggiunto un accordo con l’Udinese per il portiere che qualche giorno fa ha rimandato al mittente l’offerta dell’Atletico Madrid per motivi di studio. Dietro al rifiuto di Scuffet, classe ’96, più che la voglia di conseguire il diploma ci sarebbe però lo zampino della Roma. Sabatini ha lasciato in Friuli Nico Lopez e Verre, una sorta di anticipo per il portiere che il prossimo giugno andrebbe a prendere il posto di De Sanctis (per lui è pronto un posto in società).  Tornando al presente: è tornato a farsi sentire l’Atletico Madrid per Ljajic. Gli spagnoli non vorrebbero andare oltre gli 11 milioni, la Roma ne chiede 15 ma potrebbe abbassare le pretese considerata la necessità di limare il passivo (destinato a salire a 38 milioni con gli acquisti di Astori, Yedlin e Carrasco).

Fonte: LEGGO - F.Balzani

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom