Rassegna Stampa

Roma, Sabatini a Milano: pronti 14 milioni per riscattare Nainggolan

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 10-06-2015 - Ore 13:18

|
Roma, Sabatini a Milano: pronti 14 milioni per riscattare Nainggolan

LA GAZZETTA DELLO SPORT- SCHIRA-PESSINA - Pochi minuti fa il direttore sportivo giallorosso Walter Sabatini ha lasciato il Visconti Palace, quartier generale milanese della Roma dove nella giornata di ieri ha ricevuto diversi dirigenti e procuratori. Filtra ottimismo per i riscatti di Radja Nainggolan e Davide Astori dal Cagliari. Per il centrocampista classe ’88 pronti quattordici milioni per rilevare la metà del cartellino appartenente alla società sarda. Contatti positivi anche per Van der Wiel (Psg) e Iago Falque (Genoa). Nelle prossime ore Sabatini dovrebbe rientrare nella Capitale, con maggiori certezze per il futuro dopo la positiva missione milanese di questa settimana.

“JUVE? TUTTO FALSO” — In merito alle voci, invece, riguardanti l‘offerta da 18 mln più il prestito di Mattiello della Juventus per Nainggolan è arrivata la secca smentita a Gazzetta.it del direttore sportivo cagliaritano Stefano Capozucca: “Non so chi metta in giro queste voci. Nainggolan alla Juve? Non c’è nulla di vero. Stiamo parlando con la Roma“.

NANI — Si complica la corsa della Roma a Luis Nani del Manchester United. Walter Sabatini tiene aperte le possibilità per il portoghese, che però costa sui 12 milioni (cifra ancora alta) e soprattutto ha un ingaggio elevato per i parametri giallorossi. Così i Red Devils, che vogliono monetizzare dalla cessione dell’ala ex Sporting Lisbona, hanno avviato i contatti con Tottenham e West Ham. Soluzioni che ancora non soddisfano il giocatore, che vorrebbe giocare la Champions. Si aspettano le mosse dalla capitale.

Fonte: La Gazzetta dello Sport- Schira-Pessina

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom