Rassegna Stampa

Roma scatenata. Colpo Yanga-Mbiwa. Rabiot solo allo sprint

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 01-09-2014 - Ore 08:36

|
Roma scatenata. Colpo Yanga-Mbiwa. Rabiot solo allo sprint

La lupa non è sazia. E forse non può, visto che la convincente vittoria di sabato contro la Fiorentina ha alimentato ancor di più una fame che risale a ormai 13 anni, cioè dallo scudetto 2001. Per questo la Roma ieri si è mossa ancora intensamente, per cercare di corazzare in modo ulteriore una squadra in apparenza già senza punti deboli. Dato il via libera per il prestito di Romagnoli alla Sampdoria, oggi il club giallorosso chiuderà il mercato acquistando un difensore centrale, ed in pole ora sembra esserci Yanga-Mbiwa del Newcastle, inseguito anche dal Milan. Ma non basta, perché il talento Rabiot potrebbe essere – oggi – il colpo per il futuro imminente. 

TOLOI & CO.  Ma cominciamo dalle certezze, ovvero dall’arrivo del centrale di retroguardia. Se il Lilla sembra essersi intestardito nel dire no alle proposte della Roma per Basa, seccato per i contatti diretti tra Garcia e il suo ex pupillo montenegrino, il d.s. Sabatini sta giocando almeno su 4 tavoli. Continua a chiedere in prestito con diritto di riscatto Rolando dal Porto, ma la società portoghese chiede 4 milioni. In alternativa, sempre con la formula del prestito, si è tornati a bussare alla porta del San Paolo per Toloi, già agli ordini di Garcia. Terza idea quella di chiedere l’azzurro Paletta al Parma, cosa che è stata fatta ieri. La formula? La solita: il prestito con diritto di riscatto. Una cosa è certa: per oggi sono state prenotate al Gemelli le visite mediche e quindi si tratterà di attendere ancora poche ore, quelle che servono per chiudere Yanga-Mbiwa. 

ECCO YANGA-MBIWA Detto che Rolando sta rifiutando le proposte di Sunderland e Southampton, è spuntata anche la pista Mapou Yanga-Mbiwa, 25 anni, del Newcastle, un gigante che può giocare anche a destra, già nel giro della nazionale francese, prima dell’Under 21 e poi della maggiore, con cui ha già 3 presenze. Il club inglese lo ha pagato 8 milioni. La Roma lo vuole in prestito con riscatto. soffiandolo così al Marsiglia. Il carattere rude non gli manca, tant’è che una volta in Francia, col Montpellier (con cui ha vinto il titolo), è stato squalificato per 5 giornate. 



MAMMA RABIOT  Più complessa la vicenda legata al 19enne talento Rabiot del Psg.Mamma Veronique – vero motore della cessione – vuole che il ragazzo (svincolato a giugno) parta subito, anche perché il club ha intenzione di retrocederlo nelle giovanili e i compagni – raccontano dalla Francia – lo prendono anche in giro per la presenza costante nella sua vita della infaticabile genitrice. La Roma è arrivata a offrire 4-5 milioni subito e 4-5 a giugno (più bonus), ma i parigini vogliono di più. Possibile a questo punto che Rabiot possa arrivare in giallorosso a gennaio, pagando una cifra poco più che simbolica, ma magari dando al Psg una corsia privilegiata in caso di una cessione eccellente. Il presidente del Psg, comunque, ieri sera nel post partita ha detto che «Rabiot verrà ceduto sicuramente. L’offerta della Roma? E’ buona…». Insomma, la vicenda è aperta a tutte le soluzioni anche perché, se ci fosse un irrigidimento di entrambe le parti, non si può escludere che possa tornare forte sul giocatore anche l’Arsenal di Wenger visto che anche l’allenatore (proprio come Garcia) è stimato dalla famiglia del giocatore e ha il filo diretto sul fronte dei contatti. 

Fonte: Gasport (M. Cecchini)

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom