Rassegna Stampa

Roma, Totti ai box: Garcia pensa a Sadiq

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 29-12-2015 - Ore 10:20

|
Roma, Totti ai box: Garcia pensa a Sadiq

ROMA - Servirà ancora pazienza. Francesco Totti non giocherà nemmeno contro il Chievo, alla ripresa del campionato. Il controllo clinico effettuato ieri, che non riguardava soltanto i problemi attuali, ha dato esiti incoraggianti. Ma Totti dovrà lavorare con una certa intensità per molti giorni prima di poter giocare una partita di serie A. Un bel problema per Rudi Garcia, che a Verona non avrà neppure il centravanti titolare, Dzeko, e poche alternative in attacco, a meno che Sabatini non gli regali in fretta il sostituto di Iturbe.

LA SITUAZIONE. Lo staff medico della Roma ha studiato una tabella, naturalmente concertata con il fido Vito Scala: a tre mesi dall’infortunio patito contro il Carpi, che ha creato una lacerazione al tendine della coscia già segnata due volte nei precedenti quattro anni, Totti dovrà fare una nuova preparazione atletica. In formato mini, perché non c’è il tempo di ricominciare da capo. Ma comunque personalizzata. Alternerà allenamenti con il resto della squadra a sedute di lavoro individuali, che gli consentano di gestire i carichi e di ritrovare il tono muscolare. Con ogni probabilità Totti salterà anche il Milan, che arriverà all’Olimpico il 10 gennaio. Poi si vedrà. Il suo obiettivo è comunque giocare ancora. Non soltanto in questa stagione ma anche nella prossima.

IDEE. Dunque per le prossime due partite la Roma si ritrova con l’emergenza attaccanti. Dzeko è stato squalificato per gli insulti all’arbitro Gervasoni durante la partita contro il Genoa. La società sta valutando il ricorso, almeno per la cancellazione della seconda giornata di sospensione, tanto è vero che ha presentato il preavviso di reclamo. Ma le speranze sono poche, visto l’inequivocabile labiale in inglese. E comunque il ricorso varrebbe eventualmente per il Milan. Per il Chievo invece Garcia dovrà inventare una soluzione diversa.

Fonte: Corriere dello Sport- Roberto Maida

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom