Rassegna Stampa

Roma, un ko che brucia

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 10-03-2014 - Ore 08:03

|
Roma, un ko che brucia

San Paolo resta stregato per la Roma che subisce il gol-partita al 37’ del secondo tempo di Callejon dopo aver tenuto testa e anche dominato a tratti il Napoli. Questa seconda sconfitta stagionale con i partenopei, in corsa per il secondo posto, è però meno pesante della precedente. Nel punteggio e nel significato, guardando la classifica e anche la prestazione. I giallorossi, ormai distanti 14 punti dalla Juve, ne hanno ancora 3 di vantaggio, oltre alla gara casalinga da recuperare con il Parma.

Garcia, nonostante la prova più che decente della squadra, paga l’assenza in rosa di un finalizzatore: secondo match di fila senza segnare (sesta volta di quest’annata, seconda a Napoli). Benitez, invece, nella serata opaca del suo bomber Higuain, trova l’acuto del cannoniere di scorta, lo spagnolo Callejon, 10 reti in campionato (e 15 totali). Sorpresa in avvio con Bastos e Romagnoli in campo per Destro e Torosidis.

Fonte: IL MESSAGGERO

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom