Rassegna Stampa

ROMA, è arrivato Bastos. Marquinho si avvicina all'Inter

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 19-01-2014 - Ore 21:27

|
ROMA, è arrivato Bastos. Marquinho si avvicina all'Inter

(Repubblica.it - M.Monti - M.Pinci) È sbarcato in ritardo, ma in fondo non si può avere tutto. Michel Bastos, l'ultimo sgarbo di mercato della Roma al Napoli, è già nella capitale: è partito da Dubai con il volo EK095, gli occhiali da sole li ha riposti facendo posto a una sciarpa: al braccio il tutore dopo l'infortunio di dicembre, sul viso stampata la voglia di dimostrare di valere ancora il calcio Europeo.

Alle 19.09, il volo di Bastos toccava terra, destinandolo alla nuova avventura: "La affronto con voglia e allegria", scriveva prima di partire - passaporto alla mano - verso Roma. Domattina le visite mediche, intanto ha trovato ad attenderlo ad accompagnarlo Emmanuel De Kerckhove, l'agente che ha curato la trattativa, e Ricky Massara, braccio destro del ds Sabatini. Con loro anche un centinaio di tifosi (o curiosi), arrivati a spiare i primi sorrisi dell'esterno voluto da Garcia: "sono felice di essere qui. Forza Roma". Pochissime parole: in fondo, al tecnico che lo ha fortemente voluto in prima persona, ha promesso di parlare in campo. Ala o terzino, mancino naturale (Garcia aveva chiesto un laterale offensivo sinistro di piede), un'alternativa al reparto avanzato o - extrema ratio - il vice Dodò nel caso in cui lo stop di Balzaretti dovesse protrarsi oltremisura. Alla Roma era stato offerto già a dicembre, soltanto ora però il via libera alla definizione dell'affare.

Anche grazie alle possibili evoluzioni del mercato in uscita: perché l'arrivo di Bastos lascia intendere l'imminente addio di Marquinho. I dialoghi con l'Inter al riguardo - sempre a mezzo intermediari - sono stati avviati. A Milano vorrebbero il prestito gratuito, la Roma insiste per incassare qualcosa - per una cessione a titolo definitivo, in comproprietà o prestito oneroso - dalla partenza in modo da far fronte alle spese di 1 milione per il prestito sostenute per prendere Bastos (che guadagnerà 1,5 milioni). In uscita anche Borriello, che piace a Genoa e Inter, mentre per Burdisso sembra sfumato il Leverkusen (che non gli garantisce il posto da titolare): la Roma e il giocatore cercheranno una squadra disposta a pagargli l'intero stipendio. Ma l'addio dell'argentino - nonostante i propositi di partire - è tutt'altro che scontato. 

Fonte: repubblica.it

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom