Rassegna Stampa

Roma, è caccia ad un altro record...

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 03-12-2013 - Ore 17:48

|
Roma, è caccia ad un altro record...

Chissà se a Vincenzo Montella, entrando domenica all’Olimpico da allenatore della Fiorentina, tra i tanti ricordi, gliene verrà in mente anche qualcuno della stagione 2003-2004. Neanche minimamente paragonabili a quelli dello scudetto di tre anni prima, ma sicuramente intensi. La Roma arrivò seconda alle spalle del Milan, ma infilò un record che dieci campionati dopo rischia di essere battuto. Aspetto curioso, in un momento in cui la Roma è tornata "normale" dopo due mesi da record.

Caccia al 15 — Non solo numeri negativi, quindi: cinque gol segnati nelle ultime sei partite, quattro pareggi dopo dieci vittorie, ma grazie al gol di Strootman a Bergamo comunque 14 risultati utili consecutivi a inizio stagione, come nel 2003, record assoluto nella storia della Roma. Dal 31 agosto (2-1 a Udine all'esordio) al 6 gennaio (1-2 casalingo contro il Milan), 11 vittorie (ma solo sette consecutive) e tre pareggi, striscia impreziosita da un record di imbattibilità della porta di Pelizzoli (774 minuti) ancora imbattuto ma sfiorato da De Sanctis prima del gol di Cerci a Torino del 3 novembre.

Due superstiti — Nelle prime dieci partite di quel campionato, Montella segnò tutti i cinque gol della sua stagione, contro Udinese, Brescia, Ancona, Reggina e Bologna. Di quella squadra, invece, sono rimasti soltanto Francesco Totti e Daniele De Rossi: il capitano, dopo l’ok ricevuto ieri dal prof. Mariani a Villa Stuart, ha svolto un allenamento differenziato, aumentando però l’intensità della corsa e del lavoro con il pallone, anche se è da escludere un recupero per domenica contro l’amico ed ex compagno. Ci sarà invece Daniele De Rossi - sebbene oggi sia rimasto ai box per il solito problema all'alluce - che contro un’altra squadra toscana (a Livorno) ha segnato il suo unico gol stagionale. In tribuna, ci sarà anche James Pallotta, atteso venerdì nella Capitale: la Roma ha pronto il regalo.

Fonte: gazzetta.it

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom