Rassegna Stampa

Romagnoli cuore Lazio: vuole la 13 di Nesta

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 11-08-2015 - Ore 08:15

|
Romagnoli cuore Lazio: vuole la 13 di Nesta

IL MESSAGGERO - RIGGIO - Stamattina sarà il giorno dello sbarco a Milano di Alessio Romagnoli, il desiderio dei desideri di Sinisa Mihajlovic. Il serbo dice di conoscerlo benissimo e ha sempre voluto lui e soltanto lui per rinforzare la difesa del Milan, una delle più falcidiate degli ultimi anni. Il giovane ragazzo classe 1995, cresciuto nel vivaio della Roma e protagonista l'anno scorso con la maglia della Sampdoria, è stato pagato addirittura 25 milioni di euro più bonus. Dal prezzo sembra essere davvero l'erede di Sandro Nesta, il suo idolo al punto che vorrebbe lamaglia numero 13 che è stata dell’ex laziale. E chissà se il giovane Romagnoli è già a conoscenza di camminare su quel filo sottile tra il poter diventare uno dei più grandi e rischiare di essere ricordato come un flop. Questo è il destino, ovviamente almeno all' inizio, di tutti quei calciatori per i quali vengono sborsati tanti soldi. E Romagnoli non può esimersi da questi discorsi. Ma se Mihajlovic si fida ciecamente di lui, tanto da insistere con Silvio Berlusconi e Adriano Galliani, qualcosa vorrà pur dire. Il serbo non vede l'ora di abbracciarlo e stamattina lo aspetta a Milanello dopo le visite mediche alla clinica La Madonnina e dopo la firma su un contratto di cinque anni. La rifondazione passa anche da Romagnoli: giovane e italiano, proprio come piace al patron rossonero. Si cerca di costruire il Milan 2.0, quello della nuova era, dei nuovi trionfi e delle nuove stelle. Romagnoli cercherà di farne parte. In fin dei conti, per 25 milioni (più bonus) è il minimo che gli si possa chiedere

Fonte: IL MESSAGGERO - RIGGIO

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom