Rassegna Stampa

Romagnoli rinnova fino al 2018. Pallotta-Marino, incontro a Boston

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 01-06-2014 - Ore 08:57

|
Romagnoli rinnova fino al 2018. Pallotta-Marino, incontro a Boston

E’ bastata una frase di Sabatini per scatenare in città il toto-post Taddei. A chi si riferiva il ds? Considerando che la Roma nel ruolo già può disporre del quartetto Pjanic-Strootman-De Rossi-Nainggolan, ha Paredes e sta cercando un altro giovane (Uçan) da far crescere, appare difficile che possa spendere somme considerevoli per la mediana. Per questo motivo non va esclusa la pista che porta a qualche svincolato di lusso. Uno di questi è Keita. Maliano con passaporto francese, un passato al Barcellona, a gennaio dopo un’esperienza in Cina è andato in prestito al Valencia. Ora è svincolato: il club andaluso gli ha proposto un milione all’anno per le prossime due stagioni. Somma facilmente superabile. Giovedì il calciatore è stato avvistato a Roma, presumibilmente in vacanza, tanto basta però per alimentare qualche voce. L’altro nome è Cambiasso, destinato però a tornare in patria. Per rimanere in tema ‘usato sicuro’, stavolta in difesa, oltre a Basa è tornato a circolare il nome di Samuel. Notizia ufficiale, invece, è il rinnovo di Romagnoli sino al 2018.

SPUNTA LENS
New entry per l’attacco. Mentre dalla Spagna si vocifera di un interessamento del Barcellona per Destro e gli arrivi a Dortmund di Adrian Ramos e Immobile aprono uno spiraglio per Aubameyang, il nome nuovo è quello di Jeremain Lens della Dinamo di Kiev, olandese, 27 anni a novembre. Il presidente Pallotta ieri a Boston ha incontrato il sindaco di Roma Marino.

Fonte: IL MESSAGGERO - CARINA

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom