Rassegna Stampa

Rudi al lavoro sulla tattica. Fiducia a Iturbe

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 23-01-2015 - Ore 08:33

|
Rudi al lavoro sulla tattica. Fiducia a Iturbe

Il momento decisivo, la riflessione decisi- va. Rudi Garcia sa che a Firenze la Roma non può sbagliare e ha voluto sottolinearlo anche alla squadra. Tutti sotto pressione, il campionato è al bivio, la differenza la fanno i particolari. Per esempio la scelta di un modulo: il tecnico francese è indeciso se proseguire sulla strada del 4-3-1-2 intrapresa martedì con l’Empoli in Coppa Italia oppure tornare al caro vecchio 4-3-3, soluzione che al momento pare favorita. «Ma quest’anno, rispetto alla scorsa stagione, siamo più abituati a competere per i primi posti», ha dichiarato l’allenatore in una recente intervista a bleacherreport.com. Di certo sono cambiate le aspettative intorno a lui: «È possibile esprimere opinioni forti ma al tempo stesso mantenere la calma — ha detto ancora Garcia — La passione è una grande forza, ma non dovrebbe togliere spazio alla riflessione e al rispetto». Dichiarazioni rilasciate qualche giorno fa, ma che sembrano perfette per il momento Roma. Momento così così ma che almeno vede Iturbe in crescita: «È un giocatore fantastico — è l’investitura di Garcia — Sta facendo molto bene ora, dà tutto in campo ed è questo atteggiamento che lo porterà al successo».

Manolas out – È per questo che l’argentino partirà ancora titolare, domenica. Fuori dovrebbe restare Pjanic, considerato il rientro a centrocampo di Strootman. Ma è in difesa che Garcia ha le scelte contate: Manolas viaggia verso un altro forfait. Con Palermo ed Empoli il greco era in panchina solo per far numero, non era in grado di giocare: ha da giorni un dolore agli adduttori che non sparisce e che gli impedisce di allenarsi. Ecco perché con la Fiorentina la coppia centrale sarà formata ancora da Yanga-Mbiwa e Astori.

Fonte: Gazzetta dello Sport - STOPPINI

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom