Rassegna Stampa

Rudi e la lingua di legno

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 09-11-2013 - Ore 09:40

|
Rudi e la lingua di legno

Ieri, prima di iniziare la conferenza stampa, Rudi Garcia ha chiesto ai cronisti di spegnere le telecamere per 20 minuti, al termine dei quali ha concluso così: "Forse preferite che faccia anch’io la lingua di legno?".

Il "nemico", amichevole, sono i cronisti che fanno il loro lavoro, colpevoli, a detta del mister, di riportare per filo e per segno le sedute di allenamento dei giallorossi che lui vorrebbe tenere "segrete", come riporta il Corriere dello Sport nell'edizione odierna. 

«Io rispetto il vostro lavoro. Vi prego di rispettare il mio. Se chiedo di non spiare le mie sedute di lavoro tattico e voi lo fate lo stesso, è una mancanza di rispetto».

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom