Rassegna Stampa

Rudi può sorridere. A Bad pochi tifosi e poche distrazioni

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 10-08-2014 - Ore 10:45

|
Rudi può sorridere. A Bad pochi tifosi e poche distrazioni

Piove ad intermittenza, il sole si intravede con il binocolo, e forse è anche per questo che da queste parti, a Bad Waltersdorf, prima ci veniva in ritiro l’Arsenal, abituato com’è alla pioggerellina londinese. Ci si abituerà anche la Roma, che torna in Austria due anni dopo l’ultimo passaggio ad Irdning. Ora c’è da rifare il tagliando, in una località famosa per le terme e per i boschi. Ieri di tifosi ce n’erano pochi, anche pochissimi. Qualcuno si aggirava per le strade colorate del centro storico (minuscolo), qualcun altro si è adoperato in lunghe passeggiate. L’organizzazione spera che in settimana aumentino, ma le stime non vanno oltre i 100-150. La distanza non aiuta, esattamente come l’esiguità del periodo e la scelta di Garcia di «blindare» gli allenamenti mattutini. La Roma però qui è venuta per lavorare: oggi prima amichevole coi dilettanti dell’Eltendorf (ore 17, diretta tv su Roma Channel e Gold tv), per il bagno di folla è tutto rimandato al 19 agosto, per la presentazione all’Olimpico col Fenerbahçe.

Fonte: Gasport

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom