Rassegna Stampa

Rüdiger a sinistra Totti e Paredes vicini al forfait

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 19-11-2016 - Ore 07:28

|
Rüdiger a sinistra Totti e Paredes vicini al forfait

LA GAZZETTA DELLO SPORT - STOPPINI - L’ultima volta cominciò con una partita a carte notturna rinfacciata ad alcuni giocatori nello spogliatoio, dopo un 3-3. Oggi le carte Luciano Spalletti se le tiene in mano, perché dopo una vita in emergenza ora qualche scelta di formazione ce l’ha. Soprattutto in una difesa che vedrà Rüdiger protagonista per la terza partita di fila in campionato. Il nodo è la posizione del tedesco: probabile che venga riproposto largo a sinistra, un po’ come successo a Empoli, pronto a diventare il centrale di sinistra della difesa «a tre e mezzo» quando l’altro esterno Peres si muoverà in fase offensiva. Al centro ancora Manolas con Fazio, che ieri a Sky ha celebrato Spalletti: «Siamo in un buon momento e il tecnico è stato molto importante per me: è un vincente e questa cosa si sente nello spogliatoio».

Totti in tv Il resto è una Trigoria che vive di rimbalzo le polemiche sull’affaire stadio Tor di Valle, mentre il presidente James Pallotta viene relazionato sugli ultimi sviluppi. Il campo vede invece quasi sfumare le ultime possibilità di convocazione per Totti – che ieri ha registrato una puntata di House Party, nuovo programma di Mediaset – e per Paredes. Oggi i due proveranno ad allenarsi con i compagni, ma è difficile pensare che possano viaggiare in direzione Bergamo, non fosse altro che per un calendario che fino a Natale si annuncia fitto di impegni. «Ma tra di noi c’è la convinzione di poter fare qualcosa di grande, nello spogliatoio ce lo siamo detti, possiamo raggiungere la Juventus». Parola di Nainggolan, un’altra delle carte di Spalletti.

Fonte: La Gazzetta dello Sport

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom