Rassegna Stampa

Sabatini chiama Dzeko. La prossima settimana la Roma chiude col City

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 31-07-2015 - Ore 07:05

|
Sabatini chiama Dzeko. La prossima settimana la Roma chiude col City

CORRIERE DELLA SERA - PIACENTINI - La Roma chiama Edin Dzeko. Ieri Walter Sabatini attraverso gli intermediari che si stanno occupando della trattativa, ha fatto recapitare al centravanti bosniaco due messaggi chiari: 1) E’ lui l’unico obiettivo per l’attacco della Roma; 2) Nei prossimi giorni cercherà di chiudere col Manchester City. Una mossa diplomatica, quella del d.s., per calmare i mal di pancia dell’attaccante, ormai da oltre un mese promesso sposo della Roma e impaziente di trasferirsi a Trigoria. Da parte sua, Dzeko ha ribadito ai dirigenti del City che reputa conclusa la sua avventura a Manchester e che vuole solo la Roma. 
Il suo desiderio potrà prendere forma la prossima settimana, quando il d.s., che ha avuto dagli Stati Uniti le rassicurazioni di James Pallotta e il via libera per chiudere l’operazione, vedrà di nuovo i dirigenti dei Citizens. Magari dopo aver concluso con il Milan la cessione di Alessio Romagnoli, che ieri si è lasciato andare ad una prima ammissione sul suo futuro. Ad un tifoso che fuori da Trigoria gli chiedeva se sarebbe rimasto in giallorosso, il difensore ha risposto un imbarazzato «Vediamo…». 
Tra due giorni il Milan tornerà in Italia dalla tournée cinese e Adriano Galliani è pronto a sferrare l’attacco decisivo: dovrà pareggiare l’offerta di 28 milioni (più 2 di bonus) del Napoli che la Roma aveva accettato ma che Romagnoli ha rimandato al mittente. 
Ieri è stata una giornata importante anche per Mohamed Salah, che ha superato le visite mediche e che oggi comincerà ad allenarsi (da solo) a Trigoria in attesa che Chelsea e Fiorentina risolvano il loro contenzioso sul suo tesseramento. Presentato anche il portiere polacco Wojciech Szczesny, arrivato in prestito dall’Arsenal. Resi noti gli anticipi delle prime due giornate di campionato: la Roma giocherà alle ore 18 sia sabato 22 a Verona sia domenica 30 in casa contro la Juventus. 

Fonte: Corriere della Sera - Piacentini

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom