Rassegna Stampa

Sabatini, doppio incontro per acquistare Vertonghen

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 24-04-2014 - Ore 07:35

|
Sabatini, doppio incontro per acquistare Vertonghen

Mentre Zanzi e Baldissoni sono pronti a tornare in Italia dopo l’incontro avuto negli Usa con il presidente Pallotta e Sean Barror (sul tavolo le attività commerciali del club: dal main sponsor ad altre iniziative per immettere liquidità nel club giallorosso) lentamente riprende vita il mercato. A breve, soprattutto dopo il summit tra Sabatini e Garcia (fissato nei giorni che seguiranno Roma-Milan) il ds tornerà protagonista in prima persona.

 
CONFERME SU JAN –  Non che negli ultimi tempi sia rimasto a guardare. Arrivano ad esempio conferme sul duplice incontro avuto dal dirigente nelle scorse settimane con l’agente di Vertonghen, difensore del Tottenham. Se la location rimane ancora incerta (c’è chi giura di averli visti all’hotel Savoy di Firenze ma il club nega, non l’incontro ma il luogo) Sabatini ha chiesto la disponibilità al trasferimento nella capitale, ricevendo l’assenso di massima dal procuratore del belga. Ora la palla passa al club giallorosso che dovrà decidere se affondare o meno il colpo. Rimane sempre in piedi la pista-Astori anche se sul cagliaritano è forte il pressing della Lazio. Nei giorni scorsi la fidanzata del calciatore ha rilasciato un tweet sibillino, alludendo ad un possibile trasferimento nella capitale: «L’aria di Roma mi manca, speriamo, speriamo, speriamo». Tornando a Vertonghen, un accordo con il Tottenham, nonostante l’interessamento dello Zenit, non sembra cosa impossibile: il cartellino dell’ex capitano dell’Ajax si aggira sui 15 milioni ma va considerato che con il club inglese ci sono ancora in ballo alcune tranche di pagamento del cartellino di Lamela.

 

 
ERIK IN VISITA - A proposito dell’argentino: essendo in cura dal professor Gemignani (responsabile dello staff sanitario romanista) per un’infiammazione alla schiena (nella capitale l’argentino è accompagnato dal medico sociale del Tottenham) ieri El Coco ha fatto visita a Trigoria dove ha incontrato gli ex compagni di squadra, intrattenendosi a lungo proprio con Sabatini. Ipotizzare un suo rientro alla base appare al momento impossibile, soprattutto perché l’argentino ha oramai uno stipendio da…Premier League. Più accessibile certamente l’ingaggio di Rafa Silva, uno dei nomi che verrà proposto nei prossimi giorni a Garcia per rinforzare la mediana. Il tecnico chiederà almeno un esterno offensivo di ruolo. Difficilmente sarà Iturbe, oramai ad un passo dal Real Madrid dopo il blitz di una decina di giorni fa del d.s. del Verona Sogliano e degli agenti del calciatore nella capitale spagnola. Rumors da Milano: l’Inter monitora Destro, considerato da Tohir l’alternativa a Dzeko. La Roma, però, se lo tiene stretto. Per l’attacco, aspettando l’arrivo dei manager di Jakson Martinez in Italia (sono attesi la prossima settimana), si continuano a controllare le piste che portano a Kalou (Lille) e Lukaku (Chelsea). A centrocampo, invece, non si perde di vista il turco Uçan del Fenerbahce.

Fonte: Il Messaggero (S. Carina)

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom