Rassegna Stampa

Sabatini fa cassa col baby Mazzitelli per lanciare l’assalto a Perotti

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 30-01-2016 - Ore 08:23

|
Sabatini fa cassa col baby Mazzitelli per lanciare l’assalto a Perotti

IL TEMPO - SERAFINI - Ultime battute per la corsa romanista a Perotti. Ieri Walter Sabatini è volato a Milano per sistemare un’altra operazione in grado di accelerare il trasferimento dell’attaccante argentino. Il diesse ha infatti segnato come priorità l’incontro con il Sassuolo, piombato sul giovane della cantera giallorossa Mazzitelli. Il centrocampista classe ’95 passerà alla corte di Di Francesco in un’operazione da 3 milioni. Una cessione a titolo definitivo in cui però la Roma si è riservata, con una scrittura privata (formula già utilizzata per Pellegrini), la possibilità di riacquistare il giocatore a cifre variabili, da ritrattare in caso di anno in anno. L’arrivo di ulteriore liquidità permetterà a Sabatini un ulteriore margine di manovra per concludere con il Genoa l’infinita telenovela legata a Perotti. E mentre Galliani esclude ogni possibilità di inserimento nella vicenda («Non arriveranno altri attaccanti») il presidente rossoblù Preziosi lascia ancora tempo alla Roma: «Perotti andrà via? Non lo so, non sono un indovino». A Trigoria infatti non è ancora stata scartata l’ipotesi di dover piazzare un altro acquisto per sopperire agli infortuni last minute di Digne eTorosidis. Capitolo cessioni: Doumbia, dopo il rifiuto al Fenerbahce, aspetta Aston Villa e Newcastle.

Fonte: IL TEMPO - SERAFINI

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom