Rassegna Stampa

Sabatini parla chiaro «Se affonda Garcia affondiamo tutti»

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 08-12-2015 - Ore 07:44

|
Sabatini parla chiaro «Se affonda Garcia affondiamo tutti»

CORRIERE DELLA SERA - VALDISERRI - «Se affonda Garcia (foto) , affondiamo tutti insieme». Il d.s. Walter Sabatini, con molta coerenza perché ha sempre detto (come il d.g. Mauro Baldissoni) che alla Roma si lavora in gruppo, lega il suo destino a quello dell’allenatore romanista. Garcia è in difficoltà dopo l’1-6 di Barcellona e i due punti in tre partite (Bologna, Atalanta, Torino) che hanno fatto scendere la Roma al quarto posto in campionato. La scelta di tempo di Sabatini, così, è molto importante. Non lo dice in un momento casuale, ma alla vigilia di Roma-Bate Borisov, ultima partita del girone di Champions League, che può qualificare i giallorossi agli ottavi di finale e portare in cassa circa 20 milioni di euro. La partita di domani sera non ha scaldato il cuore dei tifosi. Sono stati venduti solo 5.000 biglietti (200 ai bielorussi), oltre ai 24 mila abbonamenti per la Champions. Tra questi, però, non vanno contati gli abbonati di curva Sud che diserteranno come sempre la gara e andranno nel pomeriggio a Trigoria per tifare la Primavera in Youth League. Pallotta vorrebbe intervenire sul problema della curva, divisa da una barriera: «Incontrerò il commissario Tronca e il prefetto Gabrielli», ha detto il presidente. Dal prefetto, però, è arrivata una smentita: «Nessuno della Roma mi ha mai chiesto un appuntamento. Tranne queste dichiarazioni, che sono onestamente poco corrette, non ho ricevuto alcun tipo di richiesta».

Fonte: CORRIERE DELLA SERA - VALDISERRI

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom