Rassegna Stampa

Sabatini prepara l’ultimo regalo

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 21-08-2016 - Ore 07:28

|
Sabatini prepara l’ultimo regalo

IL TEMPO – SERAFINI - Prima si attenderà l’esito del ritorno europeo con il Porto, poi sarà ancora tempo di tornare sul mercato. Disponibilità e possibilità verranno valutate soprattutto sull’intenzione di piazzare un altro colpo a centrocampo, il reparto che secondo Spalletti può ancora essere migliorato. Anche perché un posto vuoto sta per lasciarlo il partente Vainqueur, alla seconda esclusione consecutiva dopo qualche scontro di troppo con il tecnico e la consapevolezza di non rientrare più nei piani della società. Il francese è ormai pronto a chiudere le valigie in attesa del miglior offerente tra l’Amburgo e almeno tre club in Premier League.

Una situazione che Sabatini sta tenendo sotto controllo in attesa di capire se potrà spingersi oltre nelle offerte per i possibili sostituti: concedersi un ulteriore sforzo (maggiori sicurezze economiche arriverebbero dal possibile approdo ai gironi di Champions) che a prescindere però non esclude l’arrivo di un’altra pedina in mezzo al campo. Ipotesi che tra una schivata e l’altra, non viene smentita dal dg Baldissoni: «Un altro regalo a centrocampo? Noi programmiamo per la stagione a prescindere dal passaggio del turno in Champions League, ma la squadra è completa e siamo partiti bene. Borja Valero? Ripeto che preferisco non commentare mai il mercato».

Nel frattempo Spalletti chiude definitivamente le porte su Paredes: «Lui è un nostro giocatore e non capisco perché lo date sempre in partenza. Sul resto vi dico che Pallotta ha già fatto più di uno sforzo quindi niente follie. Il problema è la tensione che abbiamo nelle partite, il ritmo e gli infortuni quindi in questo senso si potrebbe pensare a una rosa più formosa». Sabatini è pronto ad accontentarlo.

Fonte: Il Tempo - A.Serafini

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom