Rassegna Stampa

Sabatini sbotta: ''Errori scientifici''

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 06-10-2014 - Ore 09:06

|
Sabatini sbotta: ''Errori scientifici''

«È scientifico che i due calci di rigore non c’erano e che il terzo gol è in fuorigioco. Dobbiamo constatare, senza fare vittimismi, che per l’arbitro è stata una giornata sfortunata: i tre gol della Juventus non erano buoni». Non usa mezzi termini il diesse della Roma, Walter Sabatini e non lascia spazio a repliche. A chi gli chiede quale possa essere la soluzione a questi errori, Sabatini risponde: «Non posso risolvere io i problemi del calcio. Si ciarla tanto attorno alla valutazione degli episodi, ma questi sono chiari».Non si è vista in campo la solita Roma, quella che è andata a imporre il proprio gioco sul campo del Manchester: «È stata una gara nervosa, dobbiamo saper affrontare questo tipo di partite. La prestazione non è stata di altissimo rango, siamo abituati e vogliamo fare meglio». Non basta questa sconfitta a far rinunciare la Roma alla lotta al vertice: «Non usciamo da qui ridimensionati, abbiamo giocato alla pari». Alle accuse giallorosse risponde Beppe Marotta:«Gli episodi determinano i risultati, chi fa più gol vince. Totti dice che vinciamo da anni così? Non è accettabile, noi abbiamo sempre vinto con merito e i grandi distacchi in classifica lo certificano. Capisco il rammarico della Roma, ma la Juve non ha rubato nulla. Ricordo un episodio analago del 2010 a nostro sfavore con fallo di Pepe fuori area. Sono convinto che gli errori, a fine stagione, si compensino». Convinto lui…

Fonte: IL TEMPO (F. SCHITO)

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom