Rassegna Stampa

Sabatini si inserisce tra la Juventus e Jovetic

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 20-06-2013 - Ore 10:30

|
Sabatini si inserisce tra la Juventus e Jovetic

(Il Tempo – A.Serafini)  Un colpo in attacco. Sabatini vuole regalarlo a Garcia e, viste le difficoltà dell’operazione Pastore, è tornato sull’obiettivo originario: Jovetic. La Roma promette alla Fiorentina 20 milioni di euro più la comproprietà di Bertolacci (che sarà riscattato dal Genoa) e di Romagnoli, i viola sono sostanzialmente d’accordo ma c’è un grosso ostacolo che complica l’affare: la volontà del giocatore. 

Jovetic, infatti, è in parola da mesi con la Juventus. Della Valle non vuole cederlo ad Agnelli, preferirebbe darlo all’estero ma se il montenegrino si convince la Roma ha buone chance di arrivare a dama. L’offerta recapitata a Firenze è subordinata alla cessione di Osvaldo. Sabatini ha trovato una bozza d’intesa per cederlo agli inglesi Southampton disposti a pagarlo circa 20 milioni. Anche in questo caso è stato il giocatore a bloccare l’affare: vuole un club di livello più alto, mentre la Roma spera a di convincerlo. 

In stand by la questione portiere. L’offerta di 4.5 milioni per Rafael (per il quale è pronto un contratto legato alle presenze) resta valida, ma i dubbi di Garcia e l’inserimento del Napoli rischiano di far saltare la trattativa. Intanto sono in arrivo Benatia (Nico Lopez si sta accordando con l’Udinese) e il diciottenne difensore croato Jedvaj, strappato a Juve e Milan. Visto il prezzo – si parla di 5 milioni di euro – c’è da pensare che verrà utilizzato in prima squadra. E che Marquinhos non sia intoccabile. 

Aspettando di ripartire all’assalto per Nainggolan e Paulinho, Sabatini è tornato a Milano insieme a Fenucci per chiudere le comproprietà: i termini per evitare le buste scadono oggi alle 19. I dirigenti romanisti hanno incontrato Preziosi per un accordo sui quattro giocatori in ballo col Genoa: Bertolacci verrà riscattato e usato come pedina per Jovetic o chi per lui, idem Verre (piace al Cagliari), Piscitella e Tachtsidis che potrebbe tornare al Verona. Rinnovata la comproprietà di Stoian col Chievo, per Caprari e gli altri c’è il rischio buste.

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom