Rassegna Stampa

Sabatini, vertice con Cellino: si stringe per Astori

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 30-08-2013 - Ore 10:15

|
Sabatini, vertice con Cellino: si stringe per Astori

Con un piccolo tesoretto da spendere dopo la cessione di Lamela, Walter Sabatini si è trasferito a Milano per gli ultimi giorni di calciomercato. Ieri il d.s. giallorosso ha ceduto in prestito un paio di giovani -Tallo e Crescenzi entrambi finiti all’Ajaccio - ma soprattutto ha incontratoMassimo Cellino, che solo 48 ore fa aveva dichiarato chiuso il mercato del Cagliari. C’è chi sussurra che Sabatini abbia chiesto informazioni su Radja Nainggolan, imbeccato da una telefonata dell’agente del calciatore belga che a fine giugno si sentiva già giallorosso.

Un’operazione complicata dal fatto che la Roma in quel reparto è più che coperta. Più probabile, invece, che si sia parlato di Davide Astori, difensore centrale che piace parecchio alla società giallorossa, alla ricerca di un terzo titolare - BurdissoRomagnoli e Jedvaj per motivi diversi non sono ritenuti tali - da affiancare alla coppia Benatia- Castan. Con l’agente del calciatore, lo stesso di Destro, i contatti vanno avanti da un po’ e la Roma sarebbe pronta a formulare un’offerta di 6 milioni di euro (più alcuni giovani) per la comproprietà. Se Cellino non tirerà troppo la corda, l’affare si può chiudere.

Nessuna novità, per il momento, per l’attaccante che dovrebbe prendere il posto di Borriello (per quest’ultimo ma solo timidi sondaggi dall’Inghilterra. I nomi che circolano sono sempre i soliti: GilardinoGomisCvitanich,Hernandez e Demba Ba. Prosegue la campagna abbonamenti: superate le 20 mila tessere. C’è preoccupazione, invece, per la gara di domenica col Verona: alcuni abbonati di Curva Sud, che rimarrà chiusa per squalifica, sono riusciti a comprare i biglietti per altri settori. Il timore è che possano venire a contatto con i tifosi veronesi. A Trigoria ratificata la nomina a d.g. di Mauro Baldissoni.

Fonte: Corsera

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom