Rassegna Stampa

Salah accelera e insegue il Bate

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 07-12-2015 - Ore 07:56

|
Salah accelera e insegue il Bate

GAZZETTA DELLO SPORT - PUGLIESE - «Senza Salah e Gervinho dobbiamo trovare altre soluzioni. E servire meglio Dzeko». Le parole di Garcia nel post Torino-Roma suonano quasi come una sentenza. Già, perché Gervinho mercoledì contro il Bate Borisov non ci sarà, anche se il tecnico francese spera di recuperarlo per domenica a Napoli, considerando che gli esami strumentali di ieri hanno escluso la presenza di ulteriori lesioni muscolari al retto femorale della coscia destra. Ma, soprattutto, visto che all’orizzonte c’è un soffio di ottimismo per Salah, anche se solo un soffio. 
TORO E FLORENZI Anche ieri l’egiziano ha lavorato forte in palestra. «Step by step», con tanto di muscoli alla Popeye il suo tweet beneaugurante. Vederlo in campo mercoledì in Champions sembra ancora un sogno prematuro, anche se tra oggi e domani potrebbe anche iniziare ad accelerare sul terreno di gioco. Ed allora, chissà, potrebbe almeno spuntare nella lista dei convocati, per poi provare ad esserci anche lui a Napoli. Esattamente come sta provando ad essere a disposizione per la sfida del San Paolo anche Francesco Totti (a proposito, Ilary Blasi ha annunciato il suo addio alle Iene) . Il capitano ha svolto personalizzato con Strootman, ma oramai dovrebbe essere ad un passo dal rientro. Chi invece a Napoli non ci sarà di sicuro è Torosidis, che a Torino si è procurato una lesione muscolare di primo grado del bicipite femorale della coscia destra. Per lui stop di tre settimane e arrivederci al 2016. Ed allora contro il Bate potrebbe essere la partita di Maicon, con il possibile spostamento in avanti di Florenzi. A Garcia serve un uomo che abbia spunto, uno contro uno e qualità, che riesca anche ad assistere Dzeko e non lo faccia sentire terribilmente solo. 

Fonte: GAZZETTA DELLO SPORT - PUGLIESE

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom