Rassegna Stampa

Samp: Schick c’è, ora Verre e Dodò. Toro-Ljajic, avanti

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 09-07-2016 - Ore 07:14

|
Samp: Schick c’è, ora Verre e Dodò. Toro-Ljajic, avanti

LA GAZZETTA DELLO SPORT - PESSINA - RUSSO - SCHIRA - La Sampdoria è stata la grande protagonista del venerdì di trattative. I blucerchiati, dopo un lungo corteggiamento, hanno chiuso per il trasferimento in Liguria dell’attaccante Patrik Schick dallo Sparta Praga. Ai cechi andranno circa 4 milioni e una percentuale sulla futura rivendita. Un blitz che ha permesso di battere la concorrenza della Roma, che aveva già l’accordo col giocatore. Ma il d.s. Osti ha lavorato anche per la conferma di Dodò dall’Inter, chiesto in prestito ma i nerazzurri vorrebbero cederlo a titolo definitivo e non in prestito. In mediana Paredes (Roma) è il primo obiettivo ma ormai la pista è in salita, Viviani (Verona) e Cigarini (nonostante il no iniziale dell’Atalanta) le alternative. In mezzo piace anche Verre (Pescara) mentre Fernando non ha ancora trovato l’intesa con lo Spartak Mosca; infine ceduto per 1,5 milioni il difensore centrale Moisander al Werder Brema. Il Genoa risponde alle mosse della Samp: vicino il ritorno di Dzemaili per il centrocampo, ma il Galatasaray deve ancora dare l’ok per liberarlo a zero. In difesa avanza Barba (Empoli), anche se la Lazio potrebbe tornare sul centrale: l’alternativa è Magnusson (Juve). Sondato il terzino Bittante (Empoli), in attacco nuovo tentativo per il ritorno di Suso (Milan).

COLPI CROTONE - Attivissimo il d.s. Ursino: chiusi gli acquisti di Mazzarani (Modena) e Tonev (era a Frosinone), per entrambi contratto biennale. In arrivo anche il centrocampista Tahar (Steaua Bucarest), si può chiudere a breve. Per Gazzi è duello col Cagliari. In attacco frenata per De Luca (Atalanta, era a Bari), prende quota la pista Selke (Lipsia). Rinnovo in arrivo per il difensore Claiton.

ALTRI AFFARI - Il Torino ha incontrato l’agente di Ljajic (Roma), ma manca ancora l’ok del serbo che preferisce il Celta Vigo. Oggi appuntamento con l’entourage dell’esterno Giaccherini (Sunderland, c’è anche in pressing la Fiorentina). L’Atalanta si muove per il vice Paloschi: si avvicina la conferma per lo svincolato Marco Borriello ma arriverà solo nel caso di partenza del cileno Pinilla ed è in uscita anche Monachello (piace al Pescara), dalla Spagna rimbalza l’interesse per l’esterno Cuenca (Granada); intanto il difensore Caldara (rientrato dal Cesena) ha rinnovato il contratto coi nerazzurri fino al 2021. Il Bologna piazza il colpo Simone Verdi (era a Carpi): arriva a titolo definitivo dal Milan per 1,5 milioni di euro, i rossoblù ora ci provano per Tamas Kadar, difensore ‘90 del Lech Poznan. Il Palermo è ai dettagli per la cessione di Franco Vazquez al Siviglia (manca solo l’ok del giocatore al quale gli andalusi offrono un quinquennale da 2 milioni netti all’anno), in entrata piace il centrocampista Bianco (Carpi). Il Chievo guarda a Frosinone per l’attacco: nel mirino Dionisi e Ciofani (c’è pure il Crotone). L’Udinese tratta col Penarol per il centrocampista Nandez (c’è anche il Genoa), mentre il Liverpool si mette in corsa col Napoli per l’esterno Widmer.

Fonte: La Gazzetta dello Sport - Pessina - Russo - Schira

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom