Rassegna Stampa

Sanabria favorito in attacco se il capitano non recupera

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 08-02-2015 - Ore 10:33

|
Sanabria favorito in attacco se il capitano non recupera

Rudi Garcia, scherzando ma neanche troppo, nei giorni scorsi aveva detto ai suoi collaboratori: «Speriamo che a nessuno venga un raffreddore». Evidentemente la sorte, che in queste settimane non è proprio favorevole, non lo ha ascoltato, visto che il raffreddore non solo è venuto, ma ha colpito anche il giocatore più importante della squadra, cioèFrancesco Totti. Considerando che, con 12 assenti, Garcia in attacco ha a disposizione soltanto il capitano e Ljajic, un problema non da poco. Totti è partito per Cagliari, ma soltanto stamattina si deciderà su un suo eventuale impiego, con la speranza che la notte non gli abbia portato in dono anche la febbre. Se dovesse farcela giocherebbe con Ljajic (un altro che non sta benissimo, visto che da settimane soffre per un dolore al piede che gli impedisce di calciare bene) e con Pjanic trequartista; viceversa, se dovesse avere la meglio l’influenza, Garcia sarebbe costretto a ricorrere a uno traSanabria e Verde. Il primo, tornato due giorni fa dal Sudamerica dove ha partecipato (senza brillare) al Sub20 non ha mai disputato una partita ufficiale con la Roma, ma a Trigoria giurano tutti sulle sue qualità. Mentre il secondo ha all’attivo 3 presenze tra campionato e Coppa Italia. In teoria Sanabria è il favorito, in pratica Garcia deciderà all’ultimo, visto che il paraguaiano è stato per quasi due mesi lontano da Trigoria e l’umore non è al massimo. Chi, invece, è piuttosto carico è Leandro Paredes, che giocherà la seconda partita di fila dal primo minuto: l’argentino, che la Roma riscatterà per 4,5 milioni(come già annunciato dal Boca) sa che con De Rossi e Strootman out e Pjanic spostato in avanti, dovrà dare sostanza e qualità al centrocampo romanista. Nelle ultime ore, però, ha preso corpo un’altra ipotesi: quella cioé di inserire Cole esterno sinistro «basso» e avanzare Cholevas a centrocampo, tenendo fuori sia Sanabria, sia Verde. In difesa spazio alla coppia Astori-Yanga Mbiwa, con Torosidis favorito su Maicon sulla fascia destra.

Fonte: Corriere della Sera - PIACENTINI

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom