Rassegna Stampa

Shock Nainggolan Villa svaligiata con mega-bottino

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 10-04-2016 - Ore 07:58

|
Shock Nainggolan Villa svaligiata con mega-bottino

GAZZETTA DELLO SPORT - Chissà se un trasferimento a Londra lo renderebbe più tranquillo. Di certo, però, ieri Radja Nainggolan e la sua famiglia hanno avuto un rientro a casa da incubo. Il belga e la moglie (incinta di quasi 6 mesi), rientrati da una cena a casa di amici hanno trovato sottosopra e svaligiata la loro villa di Casal Palocco, da cui è stato portato via un bottino del valore di alcune centinaia di migliaia di euro. Sul furto stanno indagando i carabinieri di Ostia e Casal Palocco, secondo i quali i ladri sarebbero entrati in casa prima di mezzanotte, approfittando del fatto che Nainggolan e la moglie Claudia fossero da amici poco distanti e quindi, uscendo, non avrebbero inserito l’antifurto. Entrati dal giardino, una volta in casa hanno portato via circa 30 mila euro in contanti e parecchi preziosi e orologi di lusso. Tra l’altro, non è la prima volta che i calciatori della Roma trovano la casa svaligiata. In passato era successo a Menez, Juan, Gervinho e Doumbia. La vicenda più brutta capitò però a Mexes nel 2008, quando i ladri rubarono l’auto con dentro la figlia più piccola, Eva. La bimba fu ritrovata poco dopo: dormiva e non si era accorta di nulla.

Fonte: GAZZETTA DELLO SPORT

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom