Rassegna Stampa

Si bloccano l’ivoriano e Maicon

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 14-01-2016 - Ore 07:38

|
Si bloccano l’ivoriano e Maicon

IL TEMPO - MENGHI - Ricomincia con un deficit di 7 punti sull’obiettivo scudetto e trova una squadra non in salute da rigenerare in fretta, perché tra tre giorni si torna in campo. Spalletti torna e deve affrontare subito i primi problemi, che non sono solo quelli di classifica o di forma fisica. Infermeria piuttosto piena a dargli il bentornato a Trigoria. Destino vuole che proprio nell’ultimo allenamento diretto da Garcia il suo pupillo Gervinho si sia infortunato. Sembra solo una botta, non preoccupa più di tanto, ma ieri si è allenato a parte ed è andato via per primo. Potrebbe essere escluso dall’undici che sfiderà il Verona domenica, un po’ per il colpo preso un po’ per le scelte tutte da scoprire del tecnico di Certaldo. Ma non è finita qui. Perché a fermarsi, un’altra volta, è Maicon: problemi al ginocchio, i soliti, con tutte le precauzioni del caso sull’utilizzo del terzino, che dovrebbe riposare per 3-4 giorni e puntare dritto al match con la Juventus. C’è un Totti a mezzo servizio e Dzeko da rispolverare. A far sorridere Spalletti potrebbero essere Manolas, che ieri si è allenato da solo in mattinata per trascorrere la giornata con la figlia Kostantina, e Nainggolan: entrambi dovrebbero recuperare già per l’Hellas. Strootman continua il lavoro con la Primavera, in attesa delle partite ufficiali. Intanto Nura ha ripetuto le visite d’idoneità, si aspettano i risultati per il via libera, ma entro il weekend la Roma conta di riaverlo in gruppo.

 

Fonte: IL TEMPO - MENGHI

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom