Rassegna Stampa

Sky si presenta con l’abito nuovo «Ecco il calcio di tutto il mondo»

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 03-07-2015 - Ore 06:36

|
Sky si presenta con l’abito nuovo «Ecco il calcio di tutto il mondo»

IL MESSAGGERO – BERNARDINI - «Se ami il calcio non puoi stare senza Sky». Il messaggio scelto da Sky in occasione della presentazione della nuova stagione. E pazienza se l’emittente di Murdoch non trasmetterà le partite della prossima Champions League perché, come sottolineano: «Non temiamo la concorrenza di nessuno». Inutile negarlo, a Lo Quarter, la splendida location di Alghero scelta per la presentazione, si fa fatica a nominare la parola Champions. «Non è nell'offerta - ha confermato Jacques Raynaud, Executive Vice President Sky Sport - Per quanto riguarda possibili accordi futuri, essendo quotati in borsa non possiamo dire nulla». «Siamo stati chiari - ha aggiunto Matteo Mammì, che guida il settore delle Sports Operations - La Champions non ci sarà. Per noi è un investimento anti-economico». I 700 milioni di euro, per avere i diritti per i prossimi tre anni, sborsati dalla nemica Mediaset nel quartier generale di Rogoredo sono suonati un po’ come un suicidio. Niente accordo, per ora. I più increduli, però, sono convinti che alla fine qualcosa si farà. I maligni invece insinuano che la strategia di Sky sia chiara: mollare la Champions, e il fardello che ne consegue, a Mediaset per un anno e poi lasciare che siano loro poi a bussare alla porta. 
I PROGRAMMI Tante le novità proposte a cominciare dalla presenza di Alex Del Piero che farà parte della squadra dei commentatori passando per Leonardo che sarà la "guest star" per l'Europa League. Gli abbonati avranno la possibilità di avere in chiaro i canali tematici Roma Tv e Juve Tv, dove si potranno rivedere le gare della Champions League dalla mezzanotte del giorno della partita. Novità anche per quel che riguarda il palinsesto con un rinnovato Sky Calcio Show a partire dalle 14,00 e con il nuovissimo “Sky Calcio Club” alle 22,45: tutto sul posticipo e i grandi temi della giornata. Poi alle 24 ”Countdown”: 10 domande per discutere di quanto accaduto nel weekend. Si prevede, dunque, una stagione ricca ed emozionante che permetterà a Sky di "fare a pezzi" gli avversari, come sottolineato da Fabio Caressa, direttore di Sky Sport 24.
COSA SI VEDRÀ Per i prossimi tre anni su Sky si potrà godere della diretta in HD di tutte le partite di Serie A (380 a stagione, di cui 132 in esclusiva) e di Serie B (incluse nel Pacchetto Sky Calcio, fino a 472 a stagione, compresi playoff e playout). In totale 852 match, di cui 604 in esclusiva live. Così come l’Europa League. In totale 205 partite a stagione. Una sarà trasmessa in chiaro su Cielo (Canale 26). Nell’offerta di calcio estero le Qualificazioni Europee e grazie a Fox Sports HD l’esclusiva delle grandi leghe internazionali, tra cui la Premier League, la Bundesliga e l’Eredivisie. Un totale di 1.619 partite live di cui 1.365 in diretta esclusiva. «La nostra offerta è la più esclusiva di sempre» ha sottolineato Raynaud. Mammì ha poi aggiunto: «Alcune partite, per i prossimi tre anni, si potranno vedere solo su Sky». Per la Serie A non ci saranno più invece le riprese degli spogliatoi pre-partita. Rinnovati gli studi con i migliori sistemi d’avanguardia: Sky Tech, una rivoluzione che cambierà l’esperienza di visione delle gare e Sky Match Analysis, in collaborazione con Opta, società che fornisce i dati sulle partite ai principali club d’Europa.

Fonte: IL MESSAGGERO – BERNARDINI

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom