Rassegna Stampa

Soffiato Astori ai cugini il difensore in prestito con diritto di riscatto

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 24-07-2014 - Ore 09:22

|
Soffiato Astori ai cugini il difensore in prestito con diritto di riscatto

«Stiamo per chiudere una trattativa, ma non vi anticipo nulla ». Quasi non riesce a finire la frase, Mauro Baldissoni, tanto gli viene da ridere nel dare l’annuncio di un imminente arrivo. E si tratta di Davide Astori, difensore del Cagliari, fino a poche ore prima a un passo dallo sbarcare alla Lazio. Una mossa in extremis di Sabatini, che soffia il difensore ai rivali cittadini, scatenando le prese in giro dei romanisti ai tifosi biancocelesti. La cronaca di una giornata caotica, con la trattativa che sembrava ormai definita con il club di Lotito, per una cifra intorno ai sette milioni.

Nel pomeriggio poi il cambio di rotta del Cagliari, che annunciava la rottura della contrattazione con la Lazio, ufficializzando il rinnovo del giocatore con i sardi, in scadenza tra un anno, per altre tre stagioni. Il colpo di scena arriva in serata, scatenato dalle parole di Baldissoni, divertito dallo scippo fatto ai biancocelesti e a Zeman, da qualche settimana tecnico dei sardi. Davide Astori, dopo aver rinnovato il legame con il Cagliari, arriverà in prestito oneroso (2 milioni) con diritto di riscatto stabilito intorno ai 5,5 milioni.

Lascerà nelle prossime ore il ritiro dei rossoblù, salutando i compagni e raggiungendo la Roma negli Stati Uniti, per ritrovare Nainggolan, che prima di lui ha lasciato il Cagliari per arrivare nella capitale. Ventisettenne con la passione per la cucina e l’arte, fidanzato con la soubrette televisiva, Francesca Fioretti, con la quale ha passato le vacanze estive alle Maldive. Un colpo a sorpresa, tenuto che fa impazzire i romanisti, aprendo in anticipo il derby della capitale, con il ragazzo subito inondato di messaggi d’affetto e di benvenuto su Twitter per aver preferito i giallorossi alla Lazio.

Fonte: LA REPUBBLICA - FERRAZZA

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom