Rassegna Stampa

Squadra di narcisi, servono un grande tecnico e un leader

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 26-11-2015 - Ore 11:21

|
Squadra di narcisi, servono un grande tecnico e un leader

La Roma ha due problemi reali. Il primo, il più importante, riguarda l’intera fase difensiva, intesa a livello generale di squadra. La qualità di alcuni difensori c'è, ma la squadra fatica spesso lasciando il reparto solo. Il centrocampo è poco dinamico, copre poco campo.

In Italia la Roma ha tanta qualità da poter spesso dimenticare il suo limite, è vero segna molto. Questo però conduce al secondo problema della squadra, la sua mentalità ballerina. La Roma è troppo sicura delle sue capacità. Questo aiuta ma tranne  nel momento in cui ci si trova a confrontarsi con squadre di rango eguale. Il duello con avversarie di pari livello non sembra poter esaltare la Roma. Servirebbe un tecnico diverso, di polso. Garcia conosce i limiti, ma non li sa curare. Anche la squadra sembra percepire questa mancanza. Servono leader, serve il rientro di Strootman.

Fonte: Corriere della Sera

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom