Rassegna Stampa

Stop Questura - Salta la seduta al Tre Fontane

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 02-12-2016 - Ore 07:45

|
Stop Questura - Salta la seduta al Tre Fontane

LA GAZZETTA DELLO SPORT - ZUCCHELLI - Niente allenamento di rifinitura pre derby allo stadio Tre Fontane per la Roma, che aveva annunciato, attraverso la radio ufficiale, una seduta dedicata ai tifosi (probabilmente sabato pomeriggio). Nella serata di ieri c’è stato il dietrofront: la società giallorossa è dovuta tornare sui propri passi dopo il tavolo tecnico con la Questura, che ha prodotto un no secco da parte delle forze dell’ordine. I motivi? Una ridotta capienza dell’impianto (1.500 in attesa dell’agibilità di una seconda tribuna che farà salire la quota a 3 mila) rispetto ai circa 5 mila tifosi previstila concomitanza con il rugby vicino di casa (in programma allenamenti e partite delle giovanili della Nuova Rugby Roma), la vicinanza con il parco giochi Luneur, ma soprattutto i problemi di mobilità.

Il Tre Fontane, infatti, si trova al centro di un quartiere attraversato da strade ad alta percorrenza di automobili, soprattutto nel primo sabato di dicembre; il campo di gioco si vede anche dall’autostrada Roma-Fiumicino e il rischio di una paralisi del quadrante sarebbe stato molto alto. C’è poi il problema di ordine pubblico: secondo la Questura, infatti, non c’era la possibilità di dislocare nell’impianto un numero sufficiente di forze di polizia, già impegnate a presidiare i seggi elettorali per il referendum. Il risultato? Bocciata l’idea e grande rammarico dei tifosi.

Fonte: LA GAZZETTA DELLO SPORT-ZUCCHELLI

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom