Rassegna Stampa

Strootman: ''Da quando gioco in Italia mi sento molto più forte''

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 06-03-2014 - Ore 08:31

|
Strootman: ''Da quando gioco in Italia mi sento molto più forte''

Kevin Strootman, alla viglia della partita di ieri sera contro la Francia a Parigi in cui si è infortunato, aveva affidato al De Telegraaf alcune riflessioni sulla sua esperienza in Italia. «Giocando in Serie A hai la possibilità di migliorarti, mi sento più forte di due anni fa da un punto di vista dell’esperienza e fisico. Nel campionato italiano si gioca contro i migliori club come Juventus, Milan, Inter, Napoli. Si fanno cose che non hai ancora sperimentato nei Paesi Bassi e che ti fanno più forte». L’olandese, 23 presenze e sei reti con la maglia giallorossa, è uno dei fiori all’occhiello del mercato del ds Walter Sabatini.
Non è costato poco, 16,5 milioni bonus esclusi, ma il suo valore dopo questi primi mesi in Italia è già aumentato. Non c’è dubbio, però, che la Roma abbia intenzione di tenerlo anche per la prossima stagione, nonostante sulle tracce di Kevin si siano già mossi molto importanti club europei. Un discorso che, invece, non riguarda Miralem Pjanic, il cui rinnovo di contratto è problematico assai.

Fonte: IL MESSAGGERO

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom