Rassegna Stampa

Strootman, Destro e Iturbe: chance per riconquistare la Roma

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 03-12-2014 - Ore 08:15

|
Strootman, Destro e Iturbe: chance per riconquistare la Roma

 Nella rosa della Roma ci sono alcuni giocatori – Ljajic su tutti – le cui quotazioni sono in netto e costante rialzo, ed altri che il meglio devono ancora darlo o che stanno attraversando un periodo di appannamento. Della seconda categoria fanno parte, per motivi differenti,Manuel Iturbe, Mattia Destro e Kevin Strootman: tutti e tre dovrebbero avere l’occasione per invertire questa tendenza sabato pomeriggio.

Sono molto alte, infatti, le possibilità di vederli titolari all’Olimpico contro il Sassuolo, gara in cui Rudi Garcia presumibilmente darà vita ad un po’ di turnover in vista del match contro il City del 10 dicembre. Dopo un inizio di stagione condizionato da due infortuni e (forse) dalle eccessive aspettative sul suo conto – con 28 milioni è stato l’acquisto più costoso del mercato estivo – Iturbe ha dato incoraggianti segnali di ripresa nello spezzone di gara disputato contro l’Inter, in cui si è creato un paio di occasioni che però non è riuscito a concretizzare. Il gol gli manca dal 5 ottobre allo Juventus Stadium, una prodezza che aveva illuso la Roma ma che non è servita a niente.

Segna sempre gol pesanti, invece, Mattia Destro, anche lui in «astinenza» dalla gara col Cesena del 29 ottobre: successivamente è rimasto a secco nelle due gare intere (col Bayern a Monaco e con l’Atalanta) e nei due spezzoni (Napoli e Torino) giocate. Con l’Inter è rimasto a guardare per 90’, col Sassuolo avrà l’occasione per riprendere il discorso interrotto. L’ultima da titolare di Kevin Strootman è datata 9 marzo: sabato saranno passati 272 giorni, cioè poco più di nove mesi. Il ghiaccio lo ha già rotto col Torino e a Mosca, ora è pronto a riprendere per mano la Roma.

Fonte: Corriere della Sera/G.Piacentini

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom