Rassegna Stampa

Strootman ha recuperato ed è pronto per il 4-2-3-1

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 09-03-2014 - Ore 08:53

|
Strootman ha recuperato ed è pronto per il 4-2-3-1

Tornano Maicon e Dodò, nessun problema per Strootman, non ce la fa Totti. Viste le assenze – oltre al Capitano non ci saranno De Rossi e Balzaretti (ma il suo ritorno è sempre più vicino) - il tecnico francese sembra orientato a schierare la squadra al San Paolo con il 4-2-3-1. Pochi i dubbi dalla metà campo in su: i due centrali davanti alla difesa saranno Strootman e Nainggolan. Ieri il centrocampista belga ha scherzato su Twitter con il napoletano Mertens, suo compagno di nazionale, invitandolo a «fare il bravo» in mezzo al campo.

Certa anche la presenza al centro dell’attacco di Mattia Destro, a secco nelle ultime due partite, in cui la formazione giallorossa è andata a segno una sola volta, a Bologna. Alle sue spalle Miralem Pjanic, che secondo alcuni media spagnoli avrebbe raggiunto un accordo fino al 2018 con il Paris Saint Germain (a 4 milioni netti a stagione) con i francesi che ne verserebbero 20 alla Roma. Parole in contrasto con quelle di Garcia. Sugli esterni ci saranno Gervinho e Florenzi, preferito a Ljajic.

L’unico vero dubbio è in difesa, dove dall’emergenza sulla fascia sinistra si è passati all’abbondanza: a disposizione di Garcia, che a destra ha recuperato Maicon, ci sono ora Torosidis (favorito) ma anche Romagnoli, che ha dimostrato di poter giocare in quel ruolo, e il rientrante Dodò, che però non ha ancora i 90’ nelle gambe. Ancora una polemica, infine, con la Juventus. Stavolta a provocarla è Jesus Llorente, fratello dell’attaccante, che in un’intervista a «El Pais» ha dichiarato che «Fernando parla la lingua meglio di tanti italiani e usa i verbi meglio di Totti ». Lui, invece, ha perso una buona occasione per rimanere in silenzio.

Fonte: CORRIERE DELLA SERA - PIACENTINI

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom