Rassegna Stampa

Strootman ringhia: ''Sto lavorando duro ci vediamo in ritiro''

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 04-03-2015 - Ore 09:28

|
Strootman ringhia: ''Sto lavorando duro ci vediamo in ritiro''
«Tornerò per l’inizio della preparazione estiva». La conferma che la stagione di Strootman è finita è arrivata ieri proprio per bocca dell’olandese, che su Twitter ha accusato: «Al contrario di quanto riportano i media, sono tornato ad allenarmi e a lavorare duro per il mio rientro. Per favore, non credete alle persone che non mi hanno mai visto nella loro vita ma seguite la mia pagina social e quella della Roma dove sarete tenuti aggiornati sui miei progressi. Giusto per ricordarlo: sono in linea con la tabella di lavoro per rientrare all’inizio della preparazione».
Strootman, che lunedì ha lasciato lo stadio in stampelle, nonostante il nuovo infortunio al ginocchio sinistro (lesione alla cartilagine) continua a ricevere le avance dello United mentre il City ha messo nel mirino Ljajic e sarebbe disposto a mettere Jovetic sul piatto. Bisognerà aspettare ancora dieci giorni invece per rivedere Doumbia e Ibarbo (anche questa settimana svolgeranno differenziato). Meno grave l’infortunio di Maicon che continua a curarsi coi fattori di crescita a Barcellona. Il suo rientro è avvolto nel mistero e contro il Chievo Garcia sarà costretto ad arretrare di nuovo Florenzi vista la squalifica di Torosidis. In difesa mancherà anche lo squalificato Mbiwa mentre le condizioni della coscia sinistra di Cholevas saranno valutate stamattina a Trigoria. L’agente di Keita, infine, ieri ha parlato con Sabatini. Sul tavolo il rinnovo fino al 2016 del maliano.

Fonte: LEGGO - BALZANI

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom