Rassegna Stampa

Studenti olandesi donano soldi a Roma per riparare la Barcaccia

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 09-03-2015 - Ore 15:50

|
Studenti olandesi donano soldi a Roma per riparare la Barcaccia

Mentre si tratta per capire come Roma verrà risarcita dei gravi danni alla Barcaccia del Bernini, vandalizzata alcune settimane fa da hooligans olandesi in trasferta nella capitale, un primo passo concreto viene fatto da chi non dovrebbe sforzarsi di fare nulla in merito: gli studenti. Un gruppo di alunni dell’istituto di Zwolle (Olanda) Celeanum Gymnasium, infatti, ha devoluto alla capitale un assegno simbolico per coprire parte delle spese di riparazione dell’opera d’arte.

CIFRE E COMMENTI – Si tratta di 3200 euro, sicuramente insufficienti per ovviare al danno ma pur sempre ben accetti, soprattutto per il gesto. A ritirare l’assegno oggi sono stati Paolo Masini, assessore a scuola e sport di Roma Capitale, e il sovrintende dei beni culturali romani Claudio Parisi Presicce. “Avete dimostrato grande senso civico e amore per Roma – ha dichiarato Masini ai volontari olandesi – e dalle vostre aule è uscita una grandissima lezione di civiltà”.

Fonte: www.cinquequotidiano.it

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom