Rassegna Stampa

Sumudica: «C’è una grandissima differenza»

condividi su facebook condividi su twitter Redazione 30-09-2016 - Ore 06:59

|
Sumudica: «C’è una grandissima differenza»

LA GAZZETTA DELLO SPORT - Alla fine Sumudica non sa da dove cominciare. Durante la partita si è sbracciato a lungo, per poi rassegnarsi e sedersi. «C’è una grandissima differenza tra le squadre. È normale, il costo fa la qualità. All’inizio abbiamo cercato di chiudere gli spazi e la Roma non ha creato molto, considerando che i primi due gol sono arrivati da palle da fermo. Poi abbiamo cambiato qualcosa in difesa, passando da 5 a 4. Ma non è andata bene. Sono curioso però di sapere come sarebbe finita se avessimo segnato all’inizio». Poi Sumudica chiude con i complimenti: «Totti? Pensavo stessimo giocando alla playstation, è magnifico. Il migliore che ho incontrato, mai visto uno così. E poi Florenzi, per me il miglior terzino destro d’Europa».

Fonte: LA GAZZETTA DELLO SPORT

commentiLascia un commento

Nome:  

Invia commento

chiudi popup Damicom